Archivi categoria: style & luxury

CROCIERE RILASSANTI “MEET THE WINEMAKER CRUISES”

CROCIERE RILASSANTI CON LE STRAORDINARIE “MEET THE WINEMAKER CRUISES”

 – Norwegian Cruise Line propone un’esperienza di crociera flessibile e innovativa, con diversi ristoranti, intrattenimento premiato e un’ampia scelta di bevande premium. In questo contesto, la compagnia di navigazione ha scelto di collaborare con brand prestigiosi ed è ora pronta a rivelare i dettagli del programma Meet the Winemaker Cruises, una serie di itinerari selezionati a bordo di Norwegian Escape e Norwegian Dawn durante i quali gli ospiti avranno l’opportunità di cenare e degustare i vini delle aziende leader nel settore. La notevole selezione di bevande disponibile a bordo ha già ottenuto vari premi ed encomi nel corso della prima metà del 2017.
Le cene Winemaker Dinner di Norwegian si svolgono presso l’enoteca più famosa della compagnia, The Cellars, a Michael Mondavi Family Wine Bar, e vogliono celebrare il successo della partnership di Norwegian con la famiglia e con altri marchi che operano nel campo del beverage, tra cui Moët Hennessy.
“Considerata la straordinaria accoglienza ricevuta da Michael Mondavi durante le visite a bordo delle nostre navi, siamo entusiasti di sviluppare questo concept e dare l’opportunità ai nostri ospiti di entrare in contatto con celebri esperti del settore vinicolo”, ha dichiarato Mark Kansley, vicepresidente senior della gestione alberghiera di Norwegian Cruise Line. “Nell’ambito del nostro rinnovato impegno a migliorare continuamente il nostro programma bevande e le offerte a bordo, queste partnership perseguono il nostro chiaro obiettivo di innovazione nel settore delle crociere”.
Gli ospiti di selezionate crociere avranno l’opportunità di approfondire il tema attraverso una sessione gratuita di domande e risposte con gli esperti in visita, seguita dalla possibilità di acquistare i vini menzionati dai produttori. Per un’esperienza ancora più personalizzata, gli ospiti potranno partecipare a una degustazione di vini interattiva e a un seminario esplicativo condotto dal produttore. Il prezzo della degustazione sarà di $ 19,95 per persona. Gli ospiti appassionati di gourmet potranno prendere parte a un’esclusiva cena di cinque portate, presentata dal produttore di vino o da un esperto del settore. Il prezzo della cena con abbinamento di vini sarà di $ 59,95 per persona.
Ecco il calendario completo di Meet The Winemaker 2017/18:
• 22 settembre 2017 – Norwegian Dawn: Michael Mondavi, fondatore di Michael Mondavi Family Estate, cofondatore della Folio Fine Wine Partners e di The Cellars, il wine bar di Michael Mondavi Family. Mondavi rappresenta la terza generazione della prestigiosa famiglia proprietaria dell’azienda vinicola nella Napa Valley.
• 28 ottobre 2017 – Norwegian Escape: Salvatore Ferragamo, erede della famosa casa di moda italiana e proprietario della cantina Il Borro in Toscana, Italia. Salvatore, il cui padre Ferruccio, acquistò la bellissima proprietà Il Borro nel 1993, ha ripiantato la vigna di famiglia e dal 1999 produce straordinari vini toscani.

• 4 novembre 2017 – Norwegian Escape: Bill Whiting, direttore della formazione sul vino presso Banfi Vintners. Nipote di John F. Mariani Sr., fondatore della Banfi Vintners, Whiting porta avanti la tradizione della premiata proprietà Castello di Banfi, fondata nel 1919 nella regione del Brunello, in Toscana.
• 2 dicembre 2017 – Norwegian Escape: Aarón Sánchez. Famoso chef televisivo e vincitore del James Beard award, è l’ambasciatore ufficiale e il portavoce dei vini Terrazas de los Andes, ed è considerato uno degli chef latini di maggior rilievo al mondo.
• 17 febbraio 2018 – Norwegian Escape: Gerard Bertrand, noto produttore di vino della regione Languedoc-Roussillon. Bertrand, un esperto leggendario del settore enologico, vanta 20 anni di esperienza e un’infinità di premi e riconoscimenti.
La selezione di vini non è l’unica proposta di livello premium su Norwegian Cruise Line. Dopo la vittoria alle semifinali del Diageo World Class Bartender of the Year di Marc McArthur, capo della preparazione dei cocktail sulla Norwegian Escape, Norwegian Cruise Line è nuovamente sotto i riflettori per lo straordinario programma bevande a bordo e desidera celebrare i numerosi premi e riconoscimenti ricevuti nella prima metà del 2017.
“Siamo incredibilmente orgogliosi del team bevande di Norwegian Cruise Line, sia a terra che a bordo della nostre navi, per le straordinarie prestazioni di quest’anno”, ha dichiarato Karl Muhlberger, vicepresidente della sezione Cibo e bevande di Norwegian Cruise Line. “Norwegian si impegna a offrire ai suoi ospiti una vacanza indimenticabile e il nostro programma bevande gioca un ruolo cruciale in questo. Siamo entusiasti di aver ricevuto riconoscimenti per la maestria, la creatività e l’innovazione del programma”.
Il 20 giugno, Marc McArthur ha portato a casa l’oro nella semifinale del concorso WORLD CLASS Bartender of the Year ed è stato premiato con il titolo Global Travel’s Best Bartender Diageo nel settore crocieristico. Ora proseguirà rappresentando Norwegian alle finali mondiali WORLD CLASS che si svolgeranno a Città del Messico il 20 agosto. Sfiderà i 56 migliori barman di tutto il mondo per l’ambito titolo di WORLD CLASS Bartender of the Year 2017.
In precedenza, sempre quest’anno, Wade Cleophas ha battuto la concorrenza di oltre 2500 iscritti proveniente da 13 diverse compagnie di navigazione vincendo il titolo di 2017 BACARDÍ® Legacy Cruise Competition Bartender of the Year. Le finali si sono svolte a Miami il 13 febbraio con una gara dal vivo valutata da una giuria di esperti del settore bevande, presso il premiato ristorante Alter a Wynwood, quartiere alla moda di Miami.
A completare le eccellenze della ricca offerta bevande di Norwegian Cruise Line nella prima metà del 2017, alla compagnia è stato riconosciuto il miglior programma birre e il miglior programma vino di tutti gli hotel, compagnie di navigazione e casinò ai Vista Awards del 2017, tenutisi martedì 28 febbraio durante la VIBE Conference, che presenta le bevande in anteprima ai dirigenti del settore. Norwegian è stata l’unica compagnia di navigazione a essere premiata.
Per ulteriori informazioni o per prenotare una crociera Norwegian Cruise Line, contattare un agente di viaggio, chiamare il numero 010 897 65 19 o visitare il sito www.it.ncl.eu.
A proposito di Michael Modavi Family
Nel 2015, Michael Mondavi Family ha collaborato con Norwegian per presentare la prima enoteca del marchio a bordo di Norwegian Escape, The Cellars, A Michael Mondavi Family Wine Bar, che vanta una carta dei vini particolarmente curata e un servizio fornito da un sommelier certificato dalla Court of Master Sommeliers. Il locale invita gli ospiti a partecipare a una serie di attività divertenti e istruttive che hanno come tema il vino, tra cui seminari, degustazioni, abbinamenti e workshop. La collaborazione è stata ulteriormente ampliata con l’apertura di The Cellars anche a bordo della Norwegian Dawn nel 2016, dopo un ampio rinnovamento della nave. Mondavi è riconosciuto come uno degli emissari mondiali del vini californiani ed è ampiamente accreditato per aver istituito e costruito l’industria enologica nella Napa Valley così come noi la conosciamo.
Norwegian Cruise Line
Da 50 anni Norwegian Cruise Line è un innovatore radicale del segmento crocieristico: la sua è una storia di superamento dei canoni e dei limiti connessi alla tradizionale vacanza in crociera particolarmente con l’introduzione di un nuovo e innovativo concept di crociera, garantendo agli ospiti più libertà e flessibilità. Oggi, Norwegian invita gli ospiti a Feel Free su una delle 15 navi; queste navi, tra le più nuove e moderne dell’intero comparto, offrono ai passeggeri la possibilità di godersi una rilassante crociera. Nel dicembre del 2016, Norwegian ha vinto per la quinta volta il premio di “Compagnia di crociere leader di grandi navi” e per la prima volta il premio di Compagnia di crociere leader mondiale”. A settembre 2016, la compagnia è stata eletta “Compagnia di crociere leader in Europa” ai World Travel Awards per il nono anno consecutivo; inoltre, la compagnia ha ricevuto per la prima volta il premio come “Compagnia di crociere leader in Nord America” nonchè il premio di “Compagnia di crociere leader nei

Caraibi” per il quarto anno consecutivo. La seconda nave più grande della flotta Norwegian Cruise Line, la Norwegian Epic, che attualmente è impegnata in Europa, ha fatto il suo debutto ufficiale nel giugno 2010 e negli Stati Uniti è stata proclamata “Migliore Nave da Crociera Globale” dai lettori di Travel Weekly per due anni consecutivi e “Migliore Nave per Giornate di Mare” da Cruise Critic. La compagnia ha recentemente completato la costruzione di due navi da 4.000 passegger: la Norwegian Breakaway, che ha debuttato alla fine di aprile 2013, e la Norwegian Getaway, consegnata nel primo trimestre del 2014. A ottobre 2015, la compagnia ha terminato la costruzione della Norwegian Escape, nave da 4.200 passeggeri, mentre la Norwegian Joy, la prima nave progettata per il mercato cinese, è stata consegnata ad aprile 2017. La compagnia è in attesa di altre due grandi navi: la Norwegian Bliss nella primavera del 2018 e una quarta nave della stessa classe nell’autunno del 2019. La compagnia ha recentemente stipulato un contratto per la costruzione di altre quattro navi entro il 2025, oltre all’opzione di realizzare due navi aggiuntive con consegna nel 2026 e 2027.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare la propria agenzia di viaggi di fiducia oppure:
NCL (Bahamas) Ltd., Wiesbaden Office Continental Europe Branch
Kreuzberger Ring 68, 65205 Wiesbaden, Germany Tel: 010 897 65 19
Numero verde fax: 00800 0310 21 22 E-mail: prenotazione@ncl.com
Sito internet: www.ncl.com
Norwegian Cruise Line su facebook e twitter:
seguici su www.facebook.com/NorwegianCruiseLineItalia o www.twitter.com/ncl_it e non ti perderai nessuna novità.

Estate a Miami – Miami Spice Month

00Irresistibili menu brunch o pranzo, solo per il week end, a $23 a persona

$39 a persona a cena

Dal 1 Agosto al 30 Settembre 2017

Greater Miami Convention & Visitors Bureau celebra il 16° anniversario del tanto atteso gustoso programma annuale Miami Spice Month.

Questa edizione del programma Miami Spice vedrà l’introduzione di un’incredibile novità:

-per la prima volta ristoranti selezionati offriranno irresistibili menu brunch per il week end a $23 a persona. Ad agosto e settembre, visitatori e residenti potranno soddisfare i loro palati a prezzi ridotti in oltre 230 ristoranti nei quartieri più cool della città come Miami Beach, Brickell, Downtown, Coral Gables, South Miami, Wynwood, Sunny Isle e Bal Harbour ($23 a persona a pranzo e per il brunch / $39 a persona a cena). I prezzi includono un antipasto, piatto principale e dessert, bevande, mance e costi di servizio esclusi.

I nuovi ristoranti partecipanti includono: Artisan Beach House, Bazaar Mar by Jose Andres, Big Easy Winebar & Grill, BRAVA by Brad Kilgore, Dashi, El Tucan, Estefan Kitchen, Fi’lia by Michael Schwartz at SLS Brickell, Lightkeepers, Lobster Bar Sea Grille Miami Beach, Mignonette Uptown, Phuc Yea, Pubbelly Noodle Bar, Sugar Factory Ocean Drive, Tacology, TATEL e Upland.

L’evento, che si terrà dal 1 Agosto al 30 Settembre 2017, presenta l’eterogenea e dinamica scena culinaria della città di Greater Miami and The Beaches. Gli sponsor di quest’anno includono Citibank®, Lyft, Chandon California, Acqua Fiji, Stella Artois, Terrazas de los Andes, Ketel One Vodka, Don Julio Tequila, Bulleit Bourbon e Zacapa Rum.

Quest’anno partecipano oltre 230 ristoranti, con 40 new entry.

Per un elenco completo dei ristoranti aderenti all’iniziativa, per le anticipazioni sui menu del Miami Spice Month e gli eventi speciali in programma, visitare il sito www.iLoveMiamiSpice.com.

Summer of Temptations:

In qualità di Official Rideshare Partner di Miami Spice, Lyft offre ai nuovi iscritti 20% di sconto per due corse con il codice MIAMISPICE17. Per i termini e le condizioni, visitare il sito www.lyft.com/invite/MIAMISPICE17.

Lyft è l’Official Rideshare Partner del Miami Hotel Month. Inserendo il codice MIAMIHOTEL17 gli ospiti otterranno il 20% di sconto per due corse. Solo per i nuovi iscritti. Offerta soggetta ai termini e le condizioni di Lyft. Ecco qui il codice: www.lyft.com/invite/MIAMIHOTEL17.

Il Miami Spice fa parte del sempre più famosoMiami Temptations Program diGMCVB,che propone iniziative per promuovere il meglio che Miami ha da offrire durante l’anno a prezzi speciali. Il programma include: Miami Cruise Month (gennaio), Miami Romance Month (febbraio), Miami Shop Month (marzo), Miami Sports & Wellness Month (aprile), Miami Museum Month (maggio), Miami Film Month (giugno), Miami Spa Month (luglio-agosto), Miami Spice Month (agosto-settembre), Miami Attractions Month (ottobre), Miami Live Arts Month (novembre) e Miami Heritage Month (dicembre). Per ulteriori informazioni sui programmi Temptations visita il sito www.MiamiTemptations.com

Facebook: @Visitmiami, Twitter: @MiamiandBeaches, #MiamiSpa

 

Musica a Firenze 3 agosto 2017 – ANDREA BOCELLI TORNA AL TEATRO DEL SILENZIO

ANDREA BOCELLI TORNA AL TEATRO DEL SILENZIO
Il tre agosto si terrà l’atteso concerto di Andrea Bocelli a Lajatico, sua terra d’origine.
L’Hotel Brunelleschi di Firenze ha ideato un pacchetto per permettere ai suoi ospiti di recarsi e tornare dal concerto in sicurezza e relax.

Image

 

Un concerto evento che ogni anno richiama fans e curiosi dall’Italia e dal mondo, quello di Andrea Bocelli, che si esibirà il prossimo tre agosto nel meraviglioso spazio del Teatro del Silenzio, a Lajatico, in provincia di Pisa.

Questo teatro, fortemente voluto dallo stesso Bocelli per valorizzare la sua terra, è una struttura unica, quasi un’architettura filosofica immersa nel verde delle colline pisane e fino a quest’anno ha ospitato un solo concerto all’anno: quello di Bocelli, appunto.

Il Teatro del Silenzio
Nato nel 2006 dall’ambizione di Andrea Bocelli e dalla sua volontà di rendere onore alla sua città natale, il Teatro del Silenzio è una struttura unica nel suo genere. Il Teatro, infatti, nasce per ospitare un solo spettacolo l’anno, da qui il nome di Teatro del Silenzio. Nei periodi in cui il teatro non è in attività, la platea viene interamente smontata e il palco si trasforma in un lago artificiale.
Impressionante il palcoscenico: una struttura circolare al cui centro troneggia un’imponente scultura ritraente un volto umano, eseguita dallo scultore polacco Igor Mitoraj e donata successivamente dallo scultore in occasione dell’inaugurazione del teatro.

Sono partiti quest’anno i lavori per rendere il Teatro del Silenzio punto di riferimento culturale per la zona e aprire i suoi spazi non solo una volta l’anno. Per dare il via a questa iniziativa, lo scorso giugno il teatro ha ospitato il Concerto del Sole del musicista Goran Bregovič e ospiterà il concerto per i 50 anni di attività di Renato Zero.

L’Hotel Brunelleschi di Firenze propone ai suoi ospiti un pacchetto esclusivo, comprensivo di trasferimento fino a Lajatico e ritorno per godere al massimo dell’evento soggiornando in una delle più belle città d’arte al mondo, Firenze.

Il Pacchetto ideato dall’Hotel Brunelleschi per il concerto di Andrea Bocelli a Lajatico prevede: pernottamento nella tipologia di camera prescelta; colazione a buffet negli antichi saloni; transfer per il concerto per una o due persone oppure per gruppi da tre a otto persone.

La macchina rimarrà in attesa per tutta la durata del concerto e a fine evento riporterà gli ospiti in albergo.

A bordo dell’auto, per viaggiare in tutta comodità, Wifi, bottiglia d’acqua e salviettine rinfrescanti.

Prezzo del pacchetto a partire da euro 1.234 a camera a notte

L’Hotel Brunelleschi di Firenze
L’Hotel Brunelleschi di Firenze, situato in un’armoniosa piazzetta nel centro storico fiorentino, si trova a pochi passi dal Duomo, Palazzo della Signoria e Galleria degli Uffizi, ed è attorniato dalle vie dello shopping e dai musei più famosi della città. L’edificio che ospita l’Hotel Brunelleschi ingloba nella facciata una torre circolare bizantina del VI secolo e una chiesa medievale, interamente ristrutturate nel rispetto delle caratteristiche originali. All’interno, un museo privato conserva reperti rinvenuti durante il restauro della Torre e un calidarium di origine romana, oggi incastonato nelle fondamenta. L’Hotel Brunelleschi fa parte degli Esercizi Storici Fiorentini. L’albergo è stato rinnovato in uno stile classico contemporaneo estremamente elegante, dove predominano i colori chiari e il grigio della tipica pietra serena. L’hotel dispone di due ristoranti: il ristorante gourmet Santa Elisabetta e la più informale Osteria della Pagliazza.

Hotel Brunelleschi
Via de’ Calzaiuoli – Piazza Santa Elisabetta 3 – 50122 Firenze
Tel. 055/27370 – Fax 055/219653
e-mailinfo@hotelbrunelleschi.it – Internet www.hotelbrunelleschi.it

Nuova attrazione della Norvegia dei Fiordi

VisitNorway

 I Vichinghi nei Fiordi – Viking Valley, la nuova attrazione della Norvegia dei Fiordi

Il Nærøyfjord, uno dei due fiordi che fanno parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, ha nuova attrazione: il villaggio vichingo di Njardarheim, conosciuto anche come Viking Valley, inaugurato a fine maggio 2017.

A Gudvangen, da quasi due decenni, si teneva ogni estate un mercato vichingo. Ora al suo posto è stato costruito questo villaggio permanente che, con le sue attività sia culturali che ludiche, dà un’idea di quella che era la cultura vichinga del passato e ha il pregiodi testimoniare la vita di tutti i giorni dei Vichinghi. Un museo all’aria aperta, pensato per ogni età.

Un’esperienza da vichinghi

Nel villaggio, i visitatori possono partecipare a un viaggio emozionante e incredibile che li riporta a più di mille anni indietro nel tempo. Da non perdere il cantastorie che racconta chi erano i Vichinghi e da dove provenivano, la loro comunità, i loro viaggi, le loro imbarcazioni e come l’età vichinga abbia lasciato un segno profondo nella storia.

Esplora e impara

Nel Njardarheim, che tradotto significa “casa del Dio Njord”, i visitatori possono vivere la storia dei vichinghi attraverso tutti i 5 sensi.

Sentire l’adrenalina del tiro con l’arco e il lancio dell’ascia, oppure imparare i tradizionali giochi vichinghi. L’odore del catrame e del fuoco si uniscono alle attività della vita quotidiana dei Vichinghi.
Cibo e bevande

Il cibo dell’età Vichinga era sorprendentemente “avanzato” in quanto utilizzava una varietà di erbe come la cannella, timo e basilico (molte delle quali importate dai loro viaggi in tutta Europa) sia per insaporire le pietanze che per produrre medicinali.

Nel cortile centrale, si possono assaggiare cibi e bevande, il tutto nella migliore tradizione vichinga.Alcune pietanze tipiche sul menù sono: zuppa con pane, salsiccia, insalata di cavolo, pane appena sfornato con salmone o salsiccia e crema acida insaporita con aglio.
“Njardarheim” è dal 31 maggio fino al 1 ottobre 2017
Prezzi: Adulti NOK 195, bambini (4-15): NOK 98
https://www.uk.vikingvalley.no/
https://www.visitnorway.com/media/news-from-norway/chieftain-olafr-has-waited-for-a-viking-town-for-22-years-it-is-finally-open/

Innovation Norway – Ufficio Norvegese per il Commercio e il Turismo.

Innovation Norway è il più importante ente governativo norvegese per la promozione, lo sviluppo e la crescità delle aziende e dell’industria norvegese.

Innovation Norway fa capo al Ministero Norvegese per l’Industria e il Commercio, e’ nata nel 2004 dalla fusione tra il Norwegian Trade Council e l’Ente Norvegese per il Turismo. E’ presente in più di 30 paesi del mondo e in tutte le regioni della Norvegia.
La missione di Innovation Norway e’ di promuovere lo sviluppo industriale e socio-economico presso i mercati esteri e di sviluppare le potenzialita’ imprenditoriali dei singoli distretti.
Innovation Norway supporta, attraverso servizi consulenziali e finanziari, le aziende, i centri di ricerca e le organizzazioni industriali nei processi di internazionalizzazione, innovazione e promozione.
Share on social media

Viaggio in Cina per veri viaggiatori – Non dimenticate di visitare lo Yunnan – Partiamo dallo Yunnan

cibo cucina molecolare bellagio copy

acqua lago cascata montagna

COGNE CASCATA ARCOBALENO

Lo Yunnan, che significa a sud delle nuvole, si trova nel Sud-Ovest della Cina. 270 milioni di anni fa era inondato dal mare; oggi è una zona ricca di montagne, tradizioni e gastronomia.

Suggestivi i paesaggi da fotografare; come gli splendidi tramonti e albe sulle immense risaie (patrimonio UNESCO) e Kumning, detta anche città dell’eterna primavera.

La provincia dello Yunnan, grande poco più dell’Italia, conserva ben 25 minoranze etniche ed anche una popolazione di elefanti asiatici selvaggi; 300 esemplari protetti dalle autorità cinesi (al confine con il Laos).

Oggi anche gli abitanti dell’inquinatissima Pechino, quando vogliono prendersi una vacanza, volano sovente verso lo Yunnan.

La città di Kumning, capitale della provincia dello Yunnan a 2.000 metri sopra il mare, è riparata dalle catene montuose ed a queste montagne deve il suo clima di eterna primavera; una benedizione per i cinesi abituati ai terribili freddi invernali e caldi estivi o ai climi torridi del sud.

La zona delle risaie, si trova a 300 chilometri a sud di Kumning ed è il capolavoro ingegneristico della popolazione locale Hani. 17 mila ettari di terrazzamenti a vari livelli, sino a raggiungere i 1.800 metri di altitudine.

Qui non ci sono gli ultramoderni aeroporti della Cina più nota, né linee ferroviarie ad altissima velocità, ma potete trovare la Cina più autentica; quella che non vedrete mai in un classico viaggio organizzato.

Preparatevi anche, come ogni vero viaggiatore, a pullman su strade tortuose. Da Kunming a Yuanyang ci vogliono minimo otto ore di bus.

Bellissime le terrazze di puro giallo; coltivate a colza nella zona di Lousitian, regione di Luoping (fioritura tra febbraio e aprile).

Autentica meraviglia è la foresta di pietra di Shilin Yi, a due ore di bus a est di Kunming. In un’area di 50 chilometri quadrati, tronchi pietrificati altri anche 30 metri. La gelosia ci spiega che 270 milioni di anni fa, qui c’era il mare e quando le acque si ritirarono rimase un fondo calcare che l’erosine ha elegantemente scolpito.

Lo Yunnan confina con Vietnam, Laos e Myammar e vi si trovano influenze delle antiche colonie francesi e inglesi.

Famosa è anche una zona, ai piedi dell’Himalaya, denominata Shangri-La (nella contea di Zhongdian). Questo territorio ha ispirato James Hilton per il romanzo “ Orizzonte perduto ”. Divenuto film nel 1933, grazie al regista Frank Capra.

Inoltre una delle più famose case francesi di vini, vi ha portato le proprie viti tra i 2.550 e i 2.700 metri di altezza; qui produce un rosso che si chiama Ao Yun ( Sacra nuvola ). Prezzo 300 euro a bottiglia.

Per organizzare un viaggio consultare: turismocinese.it
Passaporto valido ameno 6 mesi con visto da chiedere all’Ambasciata Cinese o al Consolato (06.44 25 0240 // 02. 83 20 13 85).

Kumning: Green Lake Hotel 160 euro la doppia; storico hotel appena ristrutturato.

Janshui: Zhu Family Garden hotel, da 80 euro, antica dimora del XIX secolo, camere con grandi letti a baldacchino. Custodisce una mostra fotografica che narra la storia degli Zhu e della Cina del secolo scorso.

Lijang: Banyan Tree Lijang, da 200 euro, Sulle rive del lago Lugu, è forse l’indirizzo più elegante della regione. Le camere sono molto grandi ed il ristorante offre una raffinata scelta di piatti cinesi. La miglior vista è quella che da sui Monti del Drago di Giada.

Viaggio organizzato; I Viaggi dell’Elefante, viaggidellelefante.it 11 giorni 2.500 euro; compresa la visita alla zona di produzione del pregiatissimo tè rosso (a Pu’er).

VIAGGI META INSOLITA; CITTA’ CHE SORPRENDE: ASTANA IN KAZAKHSTAN

UNA META INSOLITA; UNA CITTA’ CHE SORPRENDE: ASTANA.
VIAGGIARE PER SCOPRIRE DOVE VA IL MONDO.

UNA CITTA’ DA VISITARE; MODERNA, ANZI FUTURISTICA, RICCA E SICURA.

Un aeroporto disegnato dal giapponese Kisho Kurokawa, è la degna introduzione a questa città futuristica, dove sono presenti le grandi firme dell’architettura del mondo globalizzato.

Kazakhstan 672 astana2

Kazakhstan thumb_133984546239_tour

Kazakhstan 450 phoca_thumb_l_7664530

Kazakhstan thumb_133397032725_tour

La scenografia è indimenticabile, soprattutto per quanto riguarda le luci notturne che creano un paesaggio molto suggestivo.

Non solo Astana, ma anche tutto il Kazakhstan riserva al viaggiatore e al turista tantissime insolite sorprese.

Da qui passava l’antica Via della Seta.

Altre info in inglese: http://visitkazakhstan.kz/en/page/book/#

Nel Kazakhstan Centrale (la regione di Karaganda) si trova uno dei piu grandi laghi del mondo, il lago Balkhash e l’unica oasi forestale del Karkaralinsk.

Chi ama il contatto con la natura ancora vergine, qui può ancora trovare  l’antica foresta intatta.

Astana è una delle più fredde città al mondo con minime di – 50; ma molto piacevole da visitare in estate ed in inverno, se si regge il freddo, molto suggestiva.

Enormi somme di denaro – ricavate dalle esportazioni petrolifere – sono state spese per realizzare infrastrutture e ed edifici nella nuova capitale, che ha una posizione centrale, potenzialmente strategica, di tutta dell’Asia Centrale.

Come la vicina Mongolia, questa terra fu abitata da popolazioni nomadi, per le quali il cavallo era condizione indispensabile.

ANTICHE TRADIZIONI INTATTE

Le festività offrono ancora la possibilità di vedere un pezzo d’Asia con tutte le sue tradizioni intatte; giochi e gare con i cavalli, abiti tradizionali e molto altro.

Qui esiste ancora il rito della caccia con l’aquila: conigli selvatici, volpi, pernici, tassi ed altro.

Non a tutti gli occidentali può piacere questo spettacolo, che dobbiamo comunque rispettare come segno della tradizione.

Anche il levriero qui viene ancora utilizzato pe rla caccia ai lupi, alle antilopi ecc…, che qui ancora abbondano esperiamo per ancora molto tempo.

Il turismo dovrebbe portare anche delle leggi che tutelano la selvaggina; secondo noi è solo questione di tempo; speriamo avvenga presto.

STORIA

Il termine Astana, dal persiano Astane (persiano : آستانه), significa “soglia sublime” o “porta reale”; termine usato per una città capitale o città-santuario.

La città fu fondata nel 1824 da cosacchi siberiani, come fortezza sul fiume Išim; divenuta poi città di Akmolisin.
Nel XX secolo, la città fu un importante nodo ferroviario; il che segnò una grande espansione economica, durata sino alla guerra civile russa.

All’epoca di Stalin il Kazakistan ospitò 11 campi di lavoro (gulag); tra questi l'”ALZHIR” (campo per le mogli dei traditori della madrepatria di Akmolinskii), è nominato nel saggio “Arcipelago gulag”.

L’indipendenza kazaka, arriva nel1990.

Il nuovo nome di Astana viene ufficialmente adottato nel 1998.

Gli effetti dei violenti venti della steppa, si fanno sentire particolarmente nella nuova area di sviluppo sulla riva sinistra.

7 monumenti antichi, rispecchiano le diverse tappe della storia del Kazakhstan: il mausoleo di Karakhan (XI sec.), il mausoleo di Aisha Bibi (XI-XII sec.), il mausoleo di Alasha khan (XII sec.), il mausoleo di Dgiuci khan e ecc.

E’ sorprendente il numero dei turisti dall’estero che arrivano in Kazakhstan per visitare il Museo Nazionale “Azret-Sultan”; il mausoleo e la moschea del famoso poeta mediovale Khodja Akhmet Yassawi.

Nel Kazakhstan funzionano 372 alberghi di livelli diversi con una disponibilità per 32276 persone.

COME OTTENERE IL VISTO:
KAZAKHSTAN (KZ)

CAPITALE: ASTANA (TSE)
FESTA NAZIONALE 25 OTTOBRE
DOCUMENTI: PASSAPORTO VALIDO 6 MESI CON VISTO

A partire dal 15/07/2014 , i cittadini italiani possono prendere il visto in arrivo fino ad un massimo di 15 giorni di permanenza , per motivi di affari o turismo.

Resta l’obbligo del visto , da richiedere in consolato per motivi non citati o permanenza superiore.

VISTO PER AFFARI
:

PASSAPORTO ORIGINALE VALIDO 6 MESI CON 2 PAGINE LIBERE ATTIGUE
LETTERA DITTA ITALIANA
2 FORMULARI SCARICABILE A FONDO PAGINA
1 FOTO
TEMPO DI RILASCIO 8 GIORNI
VISTO PER TURISMO
PASSAPORTO VALIDO 6 MESI CON 2 PAGINE LIBERE ATTIGUE
CONFERMA HOTEL
LETTERA FERIE DELLA DITTA PER CUI SI LAVORA ,
2 FORMULARIO SCARICABILE NEL SITO A FONDO PAGINA
1 FOTO
TEMPO 8 GIORNI
VISTO PER VISITA PRIVATA
PASSAPORTO VALIDO ALMENO 6 MESI CON 2 PAGINE LIBERE ATTIGUE
NOME , INDIRIZZO E TELEFONO DEL CONTATTO IN KAZAKISTAN
LETTERA FERIE DELLA DITTA PER CUI SI LAVORA ,
2 FORMULARIO SCARICABILE NEL SITO A FONDO PAGINA
1 FOTO
TEMPO 8 GIORNI
ATTENZIONE : Per i bambini che viaggiano con la madre cittadina del kazakhstan devono presentare anche l’invito in originale emesso dalla polizia locale in kazakhstan anche per soggiorni inferiori a 30 giorni.
PER IL COSTO DEI VISTI SIA TURISTICI CHE PER AFFARI CONTATTATECI
LA NOSTRA AGENZIA PUO ASSISTERVI NELLA RICHIESTA DI VISTI DOPPIO INGRESSO , MULTIPLO INGRESSO 6 MESI O ANNUALE.

CONSOLATO

L’Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Repubblica del Kazakhstan in Italia (Roma) è aperto al pubblico tutti i giorni lavorativi ad eccezione di mercoledi. Mercoledi l’Ufficio Consolare è chiuso.
Ricevimento dei cittadini per il rilascio dei visti:
Accettazione dei documenti – dalle ore 10:00 alle 11:30
Rilascio dei documenti – dalle ore 15:00 alle 16:30
Appuntamenti con il Console – dalle ore 09:00 alle 12:00
(l’ora esatta dell’appuntamento si fissa telefonicamente)
Ricevimento dei cittadini per le questioni personali:
martedi, mercoledi, giovedi dalle ore 09:00 alle 12:00
Indirizzo: Via cassia 471, 00189 – Roma, Italia
tel. 06 36 30 84 76
fax 06 36 29 26 12
sito internet: http://www.embkaz.it/
CONSOLATO ITALIANO
via cosmonavtov 62
473000 Astana Microraion chubary
tel 0073172 910307 910314 910315 fax 007 3172 910312
E-mail: ambalma@nursat.kz
INFORMAZIONI UTILI :
http://www.viaggiaresicuri.it/?kazakhstan

New York – Eventi estivi a Central Park

Aer Lingus offre il servizio doganale statunitense per i viaggiatori in partenza per gli Stati Uniti evitandovi  lo stres all’arrivo.

Eventi estivi a Central Park, polmone verde della Grande Mela
Con Aer Lingus è facilissimo raggiungere New York!

 – Central Park, il più grande parco nel distretto di Manhattan conosciuto come il polmone verde di New York, è uno dei parchi cittadini più conosciuti del mondo.

Come ogni estate il parco è al centro di una ricca programmazione di eventi musicali, teatrali, artistici e dedicati al food ed è la location ideale per lasciarsi alle spalle la frenesia della città.

Raggiungere New York è semplice con i voli Aer Lingus, via Dublino, in partenza dagli aeroporti italiani di Milano Linate, Roma Da Vinci, Venezia, Pisa e Napoli.

Direttamente dal sito della compagnia, www.aerlingus.com, è possibile acquistare i biglietti e scoprire le migliori offerte. Attualmente, la compagnia offre voli a partire da 219 Euro per volare in Nord America dal 1 settembre 2017 al 31 marzo 2018.

Ogni estate Central Park è teatro di diversi eventi come gli spettacoli teatrali gratuiti nella suggestiva cornice nel Delacorte Theater a cura del Teatro Pubblico di New York.

Tra questi, dall’11 luglio al 13 agosto andrà in scena uno degli attesi appuntamenti del New York Shakespeare Festival con la rappresentazione di “Sogno di una notte di mezza estate”.

Non solo teatro ma anche la musica classica sarà protagonista della stagione estiva. Diversi sono gli appuntamenti presso lo spazio Great Lawn del parco con l’Orchestra filarmonica di New York  e le rappresentazioni a cura del Metropolitan Opera presso il Rumsey Playfield.

Ancora da non perdere la serie di concerti della Naumburg Orchestral che si tengono nella struttura Naumburg Bandshell all’interno del parco.

Ogni estate il parco offre anche una ricca programmazione di musica che va al di là di quella classica.

Presso il Rumsey Playfield, area estesa del parco dove si svolgono le più diverse performance musicali, di danza, dialogo e presentazioni di film, si svolgono grandi concerti dove si esibiscono le star più celebri a livello mondiale.

Ne sono un esempio la serie di eventi del SummerStage e la serie di concerti a cura del ABC GMA (Good Morning America).

Volare verso gli Stati Uniti via Dublino è ancora più confortevole perché Aer Lingus offre il servizio doganale statunitense per i viaggiatori in partenza per gli Stati Uniti che hanno la possibilità di sbrigare le procedure di dogana e immigrazione già prima dell’imbarco, ancora in terra irlandese, evitando lo stress all’arrivo.

Aer Lingus offre voli annuali e stagionali dall’Italia per raggiungere la città irlandese di Dublino, le città americane di New York, Boston, Chicago, Los Angeles, Miami e la città canadese di Toronto.

Direttamente da www.aerlingus.com, è possibile non solo volare con le tariffe più economiche*, ma anche acquistare un voucher regalo, prenotare il proprio albergo, prenotare l’assicurazione di viaggio e noleggiare un’auto.

*Termini e condizioni
Le tariffe sono soggette a termini, condizioni e disponibilità.

###

Aer Lingus
Aer Lingus è la compagnia irlandese che unisce convenienza, attenzione al passeggero e affidabilità mantenendo un elevato standard di qualità e comfort.

Viaggi per gastronomi golosi – Göteborg – Svezia

La costa occidentale svedese è la patria dei frutti di mare. Aragoste, scampi, ostriche, cozze e gamberi devono la loro qualità eccellente alle acque pulite e fredde in cui vengono pescati.

Göteborg

Splendidi giardini, interessanti caffè e pesce di altissima qualità ... e tanta cultura a partire dalla settimana del festival della cultura che si tiene in agosto. I principali luoghi culturali di interesse di Göteborg sono tutti  raggiungibili a piedi.

Goteborg è stata eletta come migliore destinazione per ecoturismo d’ Europa: 460 chilometri di piste ciclabili e 2.700 ettari di aree verdi.

Göteborg è una grande città estremamente rilassante, si può camminare per il centro città ed esplorare i diversi quartieri dove troverete un caffè ad ogni angolo.

NOI SIAMO MOLTO INTERESSATI ALLA CUCINA LOCALE: pesce, molluschi e cristacei freschissimi !!!

Feskekörka

Feskekôrka, significa la  “chiesa del pesce”,  famoso mercato ittico; all’ingresso del canale Rosenlund.

Questa struttura piena di pescherie e ristoranti di pesce è molto frequentata sia dai residenti – che vi acquistano i prodotti del mare per tutti i giorni – sia dai turisti, i quali possono osservare pesci di ogni tipo e ascoltare le caratteristiche grida dei pescatori che vendono la loro mercanzia.

Informazioni utili

  • Indirizzo: Rosenlundsvägen, Göteborg
  • Altro Info: Fermata del tram: Grönsakstorget.
  • Orari di apertura: Martedì-Venerdì 10.00-18.00, Sabato 10.00-15.00
  • Telefono: +46 31 13 82 34
  • Sito Web: www.feskekörka.se

:::::::::::::::::::::::::::

Tour in autobus o battello

A Kungsportsplatsen,  in centro città, è  possibile salire a bordo dei battelli Paddan per un rilassante tour guidato della città che, un’ora di navigazione, ponte dopo ponte, per arrivare al porto.

I tour guidati Open Top Tours vi permettono di visitare Göteborg in autobus o battello. I tour toccano la maggior parte dei punti più interessanti della città.

Potete salire o scendere dal mezzo quando e quante volte volete, il tour può durare anche 24 ore! Per i particolari vedi al link: www.stromma.se

::::::::::::::::::::::::

Giardino botanico di Göteborg

Circa 1.500 orchidee, un rarissimo albero dall’isola di Pasqua e una  pianta carnivora americana.

Questo è uno dei giardini botanici più grandi d’Europa, con le sue 16.000 specie diverse di piante in serre e sale con disposizioni floreali stupende. È il luogo perfetto per ammirare il cambio delle stagioni, così evidente in Svezia. Nel giardino botanico di Göteborg ci sono anche un ristorante e un caffè. Tour guidati dal 1° luglio all’11 agosto alle 14.00. Il giardino botanico si può visitare anche a bordo di un trenino panoramico.

Informazioni utili

  • Indirizzo: Carl Skottsbergs Gata 22A
  • Telefono: +46 31 741 11 00
  • Sito Web: www.gotbot.se

:::::::::::::::::::::::::

CAFFE’

 Rosenkaféet, immerso in un meraviglioso giardino di rose, per una sosta gastronomica assaggiando piatti e torte tipiche.

Ecogastronomia da Folk; degustazione di piatti vegetariani e vini biologici.

La cremeria Lejonet & Björnencolpisce offre 30 differenti gusti; imperdibile per i golosi.

::::::::::::::::::::::::::::

RISTORANTI:

Il primo in assoluto; con prezzi adeguati:

HEAVEN 23

Cocktail bar and restaurant on the 23rd floor with amazing views of Gothenburg.

http://www.goteborg.com/en/heaven-23/

:::::::::::::::::::::

RESTAURANG GABRIEL

UNA VERA ISTITUZIONE PER IL PESCE PRESSO IL FAMOSO MERCATO DEL PESCE

Seafood institution on the top floor of the market hall Feskekôrka.

Contact

Address: Feskekörka
Stop: Hagakyrkan
Phone: +4631139051
E-mail: info@restauranggabriel.se
Website: http://www.restauranggabriel.se

::::::::::::::::::::::::

PER MANGIARE CON LE FAMIGLIE SEDESI

FAMILJEN

Piccoli assaggi o tre menù; tutto rigidamente svedese e buonissimo.

West Swedish gastronomy in a relaxed setting with an acclaimed White Guide bar.

From the menu you can either choose from a wide range of small dishes with classic Swedish flavours or a set three-course menu. In the summer you can enjoy the sunset at Familjen’s outdoor terrace.

Contact

Address: Arkivgatan 7
Stop: Berzeliigatan
Phone: +4631207979
E-mail: info@restaurangfamiljen.se
Website: http://www.restaurangfamiljen.se/

:::::::::::::::::::::::

Un mercato per golosi con diversi ristoranti per il pranzo: SALUHALL BRIGGEN

Address: Nordhemsgatan 28
Stop: Järntorget
Phone: +4631433323
Website: http://www.saluhallbriggen.se/

:::::::::::::::::::::::

IL PIU’ GRANDE E STORICO MERCATO DELLA CITTA’ CON LUOGHI PER MANGIARE

Qui trovate tutte le delizie da portare a casa per regalare, e/o tenere per sé.

THE MARKET HALL

Address: Stora Saluhallen 46. Kungstorget
Stop: Kungsportsplatsen
Website: http://www.storasaluhallen.se/

:::::::::::::::::::::::

Locali di tendenza

Per un’atmosfera artistica, sofisticata e allo stesso tempo accogliente l’osannato ristorante dell’Hotel Dorsia.  Per una vista mozzafiato ed una cucina premiata dalla White Guide il ristorante Upper House nel complesso Gothia Tower.

:::::::::::::::::::::::::

STREET FOOD:

Grillköket Jonsborg nel viale principale della città, Avenyn, è famoso per il suo Halv Special. È veramente speciale: salsiccia su pane tostato, una quantità spaventosa di purè e insalata di gamberetti

Kungsportsavenyen 39
41136 GÖTEBORG

GPS
WGS84: N 57° 41.9003′, E 11° 58.6516′
Decimal: 57.6983, 11.9775

:::::::::::::::::::::::

STREET FOOD:

ESTATE

Da giugno, ogni sabato sera, i migliori food trucks di Göteborg si radunano sulla piazza centrale Götaplatsen.

::::::::::::::::::::::::

Swedish Taste

Swedish Taste also offers cooking classes, food evenings, wine courses and walking dinners which take you on a tour around our city.

Contact

Address: Sankt Eriksgatan 6
Stop: Lilla Bommen
Phone: +4631132780
E-mail: info@swedishtaste.com
Website: http://www.swedishtaste.nu

::::::::::::::::::

DORMIRE E MANGIARE COMPLETAMENTE AVVOLTI DALL’ATMOSFERA MARINA

Piccolo albergo dell’arcipelago vicino alla città; ottimo anche per una cena romantica.

PENSIONAT STYRSÖ SKÄRET

Here everything from the facade of the room decor exudes genuine archipelago’s history.

Contact

Address: Skäretvägen 53
Stop: Saltholmen
Phone: +46 31 973230
E-mail: info@pensionatskaret.se
Website: http://www.pensionatskaret.se/

 :::::::::::::::::::::::::::::

PER CONOSCERE TUTTE LE MOSTRE D’ARTE DEL MOMENTO:

http://www.goteborg.com/en/events/

::::::::::::::::::::::::

L’ostrica comune (ostrea edulis) è storicamente diffusa in tutta l’Europa e presenta caratteristiche diverse rispetto a quella del Pacifico o giapponese (crassostrea gigas) che viene comunemente allevata oggi.

È più saporita e ricca di minerali e ha una consistenza più corposa.

Anche gli scampi pescati qui hanno un sapore e un carattere unici e sono venerati dagli chef di tutti i Paesi nordici. Esageratamente succosi, hanno un sapore indescrivibile e non temono confronti.

Nell’isola Käringön c’è un bar di ostriche dove poter sciacquare questi frutti generosi con un calice di champagne. Il campione mondiale di apertura di ostriche viene proprio da qui!

Nella costa a nord di Göteborg è possibile partecipare a safari ai crostacei con i pescatori del luogo.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Vegetariani e vegani

Si può venire a Göteborg senza mangiare pesce. Göteborg si cura dei suoi visitatori che hanno eliminato parzialmente o del tutto alimenti di derivazione animale con un’ottima scelta di ristoranti vegetariani e vegani.

Lusso a cinque stelle anche negli appartamenti

Da New York a Londra, da Roma a Parigi, da San Francisco a  Milano, ora  turisti e viaggiatori chiedono appartamenti di lusso con servizi da hotel 5 stelle.

Onefinestay è un portale per Milano che illustra bene questo tipo di offerta.

I monolocali possono costare 180 euro ( al giorno ) , ma si arriva facilmente ai 400 euro per un trilocale che può ospitare anche sei persone.

A Roma si possono trovare le camere da letto a 250 euro in zona semicentrale, ma anche a 3 mila euro ( al giorno ) per residenze prestigiose.

Sweet Inn è il nome di un altro portale, diffuso a livello internazionale. Qui è possibile visitare l’apaprtamento in 3D.

CasaVacanza.it, propone case di lusso, ma anche colf o chef, guide turistiche o sommelier.

Noi abbiamo fatto due conti e, se guardate anche la convenienza, è sempre meglio un lussuoso, e magari storico, albergo in pieno centro città; ma si sa ognuno ha le sue esigenze.

Con Booking.com si trovano offerte veramente interessanti; ovviamente sempre meglio in bassa stagione e con buon anticipo.

Foto copertina: montagna svizzera, zona Andermatt, Hotel LA VAL, anche con appartamenti,
Palius 18
7165 Brigels

La Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia

La rivoluzione del turismo enogastronomico regionale: nasce la Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia

Una strada unica che idealmente collega la costa con l’area montana del Friuli Venezia Giulia, passando per i vigneti e le colline dell’entroterra regionale, e mette in rete le risorse vitivinicole e agroalimentari del territorio assieme a quelle culturale e ambientali con lo scopo di costruire un prodotto trasversale e integrato per valorizzare il turismo enogastronomico e renderlo più fruibile per i turisti.

È questo l’ambizioso obiettivo della Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia (SVS), un progetto nato con la legge regionale 22/2015 per sviluppare in modo coordinato, competitivo e non frammentario il turismo regionale legato al mondo del vino e dell’agroalimentare, in linea con la domanda del mercato turistico.

Il Friuli Venezia Giulia al momento la sola regione in Italia ad avere un ente unico che fa da regia al progetto strada del vino e segue tutte le azioni legate all’operatività con le proprie risorse interne. PromoTurismoFVG in questo senso riceve i finanziamenti dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e li utilizza per il perseguimento delle finalità del sistema e degli operatori che vi appartengono.

La SVS ( Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia ) intende garantire al turista di vivere un’esperienza di vacanza profonda e immersa nell’enogastronomia del Friuli Venezia Giulia, come un estratto del gusto “Made in Italy” genuino, originale e di qualità. Tra gli obiettivi della SVS rientrano quindi quello di creare prodotti e servizi creati su misura per l’enoturista.

www.turismofvg.it

Territori affini, i quali godranno di una promozione unica: “Da noi in montagna”, “Da noi sui colli”, “Da noi sul fiume”, “Da noi in pianura”, “Da noi sul Carso”, “Da noi in riviera”.

Possono aderire alla Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia solo ed esclusivamente le seguenti categorie di soggetti: aziende vitivinicole, intese come cantine cooperative e produttori vitivinicoli privati; aziende agrituristiche con ricettività e ristoro o con una delle due attività; ristoranti, trattorie, osterie con cucina, ristoranti ubicati in hotel a partire da 3 stelle; aziende agricole di produzione e trasformazione di prodotti agroalimentari tradizionali. Dal 2018 si apriranno le adesioni anche per botteghe del gusto; bar e altri esercizi simili senza o con cucina (bar, birrerie, pasticcerie, caffetterie, enoteche); imprese dell’artigianato artistico profilato su strumenti legati al mondo rurale e dell’enogastronomia; musei della vite e del vino, ecomusei e strutture inerenti le tradizioni locali legate ai prodotti enogastronomici ed artigianali, l’ambiente e la cultura e infrastrutture di interesse artistico e culturale o parchi; imprese di servizi (agenzie di viaggio, tour operator, imprese di noleggio trasporti, cooperative di guide turistiche) e figure professionali e animatori legati al turismo enogastronomico, alla cultura e alle tradizioni locali.

Al fine di garantire uno standard qualitativo alto, nelle singole schede di adesione sono elencati, per ogni categoria, i requisiti minimi di qualità obbligatori al fine dell’inserimento dei soggetti aderenti.

Questi requisiti, come altri dettagli relativi all’operatività della SVS, sono contenuti nel regolamento che disciplina il progetto.

Foto: gentilmente fornita dall’Ufficio Stampa.