RAPPORTO ISPI 2018 SCENARI GLOBALI E L’ITALIA

Sempre più un gioco per grandi. E l’Europa ?

Il Rapporto, disponibile online

All’indomani della fine della guerra fredda e dopo lo choc dell’11 settembre 2001, il baricentro delle relazioni internazionali sembrava destinato a spostarsi verso la dimensione multilaterale e trans-nazionale.

Contrariamente a queste predizioni, la scena internazionale torna a essere sempre più un gioco tra grandi potenze, tanto a livello globale quanto a livello regionale.

A livello globale, questo si esprime nel protagonismo militare e diplomatico della Russia, nella crescente assertività della politica estera cinese e, da quest’anno, nelle scelte e nello stile della nuova amministrazione Trump.

In questo “gioco tra grandi”, dove si colloca l’Unione Europea? E l’Italia può ambire ad un ruolo significativo?

A questi temi è dedicato il  Rapporto ISPI 2018

“Sempre più un gioco per grandi. E l’Europa?”

– realizzato con il contributo della Fondazione Cariplo – che prevede anche quest’anno una pagella della politica estera italiana, stilata sulla base delle valutazioni di un  expert panel  di 130 esperti.

Il Rapporto, disponibile online , è occasione di 13 dibattiti in Italia e all’estero. Dopo gli incontri di Milano e Roma , di seguito gli appuntamenti di marzo:

Palermo
9 marzo
in collaborazione con Fondazione Sicilia , nell’ambito di Globe Palermo

Berlino
16 marzo
in collaborazione con DGAP e FES

Genova
16 marzo
in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Politiche e l’ Università degli Studi di Genova

Trento
21 marzo
in collaborazione con la  Scuola di Studi Internazionali e la  Facoltà di
Giurisprudenza dell’Università di Trento

Bruxelles
22 marzo
in collaborazione con Bruegel

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*