Evento a Milano – PAC organizza un evento – gioco gratuito dedicato alle famiglie

CIRCUS PAC

Da una tenda simile a quella utilizzata da Maloberti per l’opera Circus – il PAC guiderà un grande gioco

Sabato 13 ottobre è la quattordicesima
Giornata del Contemporaneo.
Giocate con il PAC!

Tagliare – incollare – disegnare – costruire rifugi temporanei – posare come supereroi …

Sabato 13 ottobre 2018 in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, il PAC organizza un evento-gioco gratuito dedicato alle famiglie ed ispirato all’opera Marcello Maloberti, l’artista italiano scelto da AMACI per la quattordicesima edizione dell’iniziativa che coinvolge i musei associati e oltre 1000 luoghi in tutta Italia.

Chiuso per un breve periodo di ristrutturazione fino al 18 dicembre, data in cui riaprirà al pubblico con la personale dell’artista Eva Marisaldi, il PAC ha deciso di partecipare ugualmente alla Giornata sabato 13 ottobre spostando temporaneamente la sua attività nel giardino all’inglese che lo connette con la vicina Villa Reale.

Da una tenda simile a quella utilizzata da Maloberti per l’opera Circus , il PAC guiderà un grande gioco collettivo che coinvolgerà grandi e piccoli in laboratori e azioni performative.

Tagliare, incollare, disegnare, costruire rifugi temporanei, posare come supereroi. Ispirati ad alcune opere di Maloberti come Marmellate-Project , Raptus Collage , Con la testa sono lì , Superman i partecipanti dovranno seguire le istruzioni del PAC e cimentarsi in alcune prove che sfideranno la loro creatività.

Il risultato finale trasformerà la postazione in una grande installazione collettiva.

 


© PAC, Padiglione d’Arte Contemporanea, Milano

 

Quando: sabato 13 ottobre 2018 ore 15-18. In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata.
Dove: giardini della Villa Reale
Informazioni: didattica.pac@gmail.com
Partecipazione gratuita e prenotazione non necessaria
Segui@pacmilano  #CircusPAC #GDC14  #AMACI su  INSTAGRAMFACEBOOKTWITTER

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*