Milano Food Week

Oltre 100 eventi e 4 cucine in città dal 2 all’8 maggio

showcooking – aperitivi – proiezioni – dj set – forum e charity – con 40 chef coinvolti in storycooking e quattro cucine in città

10 ° anno della manifestazione – 10 anni di cambiamenti che hanno caratterizzato il mondo del food e della cucina

In piazza del Duomo – ‘Pane in Piazza’: specialità dolci e salate fino al 4 maggio

 

Una mostra fotografica dal 27 aprile al 5 maggio ‘vestirà’ corso Vittorio Emanuele di immagini e di ricordi.

QUATTRO CUCINE IN CITTA’

  • Piazza Duomo: Stage Kitchen, dedicata agli eventi più spettacolari della settimana
  • CityLife: Lifestyle Kitchen, dove confluiranno i trend gastronomici
  • Brian&Berry Building in piazza San Babila: Fashion Kitchen, dove la moda incontra il cibo
  • IULM: Young Kitchen, teatro di dibattiti e laboratori.

Tutte le manifestazioni al link https://www.mentelocale.it/milano/eventi/bere-mangiare/

  1. Stage food –Stage Kitchen in Piazza Duomo ospiterà tra gli altri Andrea Berton, Davide Oldani e Daniele Canzian, Viviana Varese, Alessandro Negrini e Fabio Pisani, Luigi Taglienti, Andrea Aprea, Filippo Sisti, Igles Corelli, Valeria Margherita Mosca, Gianluca Morelli, Ernst Knam, Franco Aliberti e Davide Caranchini.
  2. Sound Design food – Spazio a musica e sound design con dj set,  esperienze e legame con il mondo del food.
  3. Hetalh&Wellness food – Professionisti e scienziati della nutrizione, chef stellati, innovatori, brand, personaggi dello spettacolo  tra food, salute e benessere. Il 6 maggio a Le Village By Credit Agricole si terrà La Cucina dei Saperi di Nature’s Bounty con il Dott. Lucio Parello. La nutraceutica in tour si ferma a Milano per questo grande evento.
  4. International food – A Milano confluiscono chef provenienti da ogni parte del mondo.
  5. Millennials e Gen Z food –Il CIBO è raccontato dagli studenti del Master in Food and Wine Communication dell’Università IULM di Milano; street food, dibattiti, lab ed experience – mercoledì 8 maggio, dalle 16.30 alle 18,  i segreti del pairing perfetto tra focacce e cocktail, poi un’ after party degli studenti presso la sede di viale Vittorio Veneto.
  6. Fashion & lifestyle food – Alla Fashion Kitchen, nel Brian & Barry Building di via Durini, Look a Plate, mostra fotografica che racconta l’evoluzione dell’impiattamento dagli anni ’80 a oggi. Ogni pomeriggio, dalle 15.30 alle 17; workshop a tema Table decoration – ogni serata, l’aperitivo Sparkling Capsule con Prosecco Frattina e lo chef Mirko Ronzoni che proporrà assaggi in abbinamento. Il 3 e il 4 maggio: il venerdì caviale e prosecco e il sabato ostriche a cura di Brutti di Mare. Il 4 e il 5 si prosegue con gli storycooking; contaminazione tra i trend della moda e il food. La Lifestyle Kitchen a CityLife Shopping District, sarà animata per il pranzo e l’aperitivo con chef e artisti. Gli chef coinvolti  sono Wicky Priyan (3 maggio), Filippo La Mantia (4 maggio), la ginnasta Carlotta Ferlito (5 maggio), Mirko Ronzoni (5 maggio), Galileo Reposo (6 maggio), Cesare Battisti e Ritu Dalmia (7 maggio). Chiude Raffaele Lucci,  rapper romano tra i fondatori dei Brokenspeakers.
  7. Food business – Martedì 7 maggio, in Terrazza Duomo 21, si terrà il Food Business Forum, incontro tra addetti ai lavori. Dalle ore 11 con l’Agorà delle donne, alla presenza della Presidente del Consiglio per le Pari Opportunità, Letizia Caccavale, e con l’Assessore alla Famiglia, Genitorialità e Pari Opportunità, Silvia Piani. Modera Susanna Messaggio con Elisa Stefanati. Alle 14.30, quattro tavoli tematici: Digital innovation; New food experience; Healthy food & wellness; Tools, development, sustainability.
  8. Sostenibilità – Eugenio Boer chef, nella cucina del Refettorio Ambrosiano, preparerà 25 kg di risotto alla milanese, che sarà consumato dagli utenti del refettorio e consegnato a domicilio agli ospiti delle case accoglienza. Dal 2 al 12 maggio sarà possibile ordinare online su Just Eat; un piatto di risotto alla milanese o ricette creative che lo ricordano, al prezzo speciale di 5 o 7 euro. Il prezzo dei piatti ordinati durante Food Week sarà raddoppiato e donato da Just Eat a chi ne ha  bisogno.
  9. Aperitivo – Terrazza Duomo 21  l’aperitivo: tutti i giorni dalle 19.30 qui si tengono aperitivi a tema con Campari Group in collaborazione con i brand Aperol e Campari e, il 5 e il 6 maggio, con prosecco Frattina. Venerdì 3 maggio la terrazza ospiterà FoodSoundTrack: un gruppo di studenti di IED Sound Design Milanoselezionano e mixano una playlist di musica.. Domenica 5 maggio, dalle 19 alle 20, sarà la volta della performance di Food Ensemble, collettivo che mette assieme uno chef, un sous-chef, un sommelier e un musicista. Martedì 7 maggio, infine, il Party della Milano Food Week in collaborazione con Le Cannibale.

TUTTO SU: https://www.milanofoodweek.com

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

IN CONTEMPORANEA TUTTOFOOD per gli addetti ai lavori

TUTTOFOOD si conferma
hub internazionale dell’agroalimentare

 32 i Paesi già confermati con in testa Spagna, Grecia, Portogallo, Usa, Regno Unito e Cina

Unica manifestazione food italiana con il riconoscimento formale del Dipartimento dell’Agricoltura del Governo Americano per il contributo all’export del Paese

Nasce Evolution Plaza, spazio dedicato al digitale, e debuttano nuove aree merceologiche

 TUTTOFOOD, in programma a Fiera Milano dal 6 al 9 maggio, si conferma sempre più hub internazionale del sistema agroalimentare e del cibo di qualità, in grado di creare sinergie e accorciare le distanze tra i Paesi del mondo.

Racchiudere sempre di più il meglio del saper far italiano e metterlo a contatto con top buyer, favorendo al contempo anche la presenza di Paesi stranieri e imprese verso il mercato italiano. Ad oggi già 32 i Paesi confermati per la prossima edizione, con importanti e numerose aziende e collettive provenienti da Spagna, Grecia, Portogallo, Regno Unito, Cina e USA.

A conferma del carattere internazionale della manifestazione, il Ministero dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha recentemente rilasciato un importante riconoscimento che attesta TUTTOFOOD quale unica manifestazione italiana nel settore agroalimentare in grado di garantire un contributo effettivo per l’export degli Stati Uniti.

Capacità di evolversi, innovandosi, ampliando in modo naturale le offerte merceologiche è il timone dell’edizione 2019. Nasce TUTTOWINE, lo spazio dedicato al vino realizzato in partnership con UIV- Unione Italiana Vini, che permette ai buyer di spaziare durante la loro permanenza in fiera dal food al beverage. Nuove anche le aree dedicate alle tradizioni nutrizionali, TUTTOKOSHER e TUTTOHALAL, che consolidano il carattere internazionale della manifestazione.

Le nuove merceologie si innesteranno nei comparti delle aree più consolidate della manifestazione. Focus sul mondo delicatessen e della gastronomia a TUTTODELI, al mondo delle conserve con TUTTOGROCERY; a TUTTOSWEET grandi conferme del mondo del dolce e dei prodotti da forno, mentre TUTTOPASTA consolida il segmento pasta secca con l’espansione dei produttori storici ed un focus sulla pasta fresca. Si caratterizzano per le new

S.S. SEMPIONE 28- 20017 (RHO) Tel / Ph: +39 02 4997.6239 – 6215 Fax: +39 02 4997.6587
Email: info@tuttofood.it www.tuttofood.it

New Eentry TUTTOFROZEN e TUTTOSEAFOOD, le sezioni dedicate al surgelato e al prodotto ittico; e per la crescente innovazione di prodotto i due storici padiglioni dedicati ai latticini e a carne e salumi, TUTTODAIRY e TUTTOMEAT.

Debutta Evolution Plaza, il villaggio della trasformazione digitale che – assieme alla già nota Retail Plaza – guarda all’innovazione del settore agroalimentare. Una nuova area che rappresenta un’opportunità per analizzare come le tecnologie 4.0 possono aiutare la crescita del comparto. Ma Evolution Plaza è anche lo spazio dove aziende e centri di ricerca potranno sperimentare e dialogare tra loro. Si colloca in tal senso la partnership con

Netcomm, consorzio del commercio elettronico italiano, che all’interno di quest’area, porterà l’eCommerce Food Lab.

Forte investimento su buyer altamente qualificati italiani ed internazionali, grazie anche al contributo di ITA/ICE Agenzia su diversi mercati chiave. L’attenzione ai buyer di alto profilo e orientati a contatti di qualità è anche rafforzata dagli accordi stretti da TUTTOFOOD con importanti associazioni d’oltreoceano come Restaurant Canada, che raccoglie i ristoranti e le catene del fuori casa canadesi e Specialty Food Association, la più importante associazione del settore negli USA.

TUTTOFOOD sarà partner della Milano Food City dal 3 al 9 Maggio 2019, la settimana del cibo di qualità che si svolgerà in contemporanea alla manifestazione.

La settima edizione di TUTTOFOOD è in programma a Fiera Milano dal 6 al 9 maggio 2019. Per ulteriori informazioni: www.tuttofood.it, @TuttoFoodMilano.

S.S. SEMPIONE 28- 20017 (RHO) Tel / Ph: +39 02 4997.6239 – 6215 Fax: +39 02 4997.6587
Email: info@tuttofood.it www.tuttofood.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*