Montagna vacanze – tekking letterari e altro sulle Dolomiti

Conto alla rovescia: tornano gli

Incontri d’alt(r)a quota

Il 20 maggio alle 18 saranno collegati per una diretta facebook …

Trekking letterari, fotografici, artistici e culinari. Tornano, nell’estate 2021, gli “Incontri d’alt(r)a quota” organizzati dalla Fondazione Dolomiti UNESCO nei rifugi del Patrimonio Mondiale.

Il programma è quasi definito e avrà come punto fermo, naturalmente, il rispetto delle normative anti-Covid 19 compresa la necessità di limitare la partecipazione ad un numero massimo di iscritti che potrà variare a seconda dell’attività proposta.

L’appello è dunque a tenersi aggiornati sulle date e a prenotarsi per tempo, perché gli appuntamenti sono decisamente di “alt(r)a quota”, da tutti i punti di vista.

Ci accompagneranno infatti lo scrittore Matteo Righetto, in un trekking letterario al Rifugio Città di Fiume (BL), sotto la parete nord del Pelmo, lo chef stellato Alessandro Gilmozzi che ci inizierà all’utilizzo in cucina delle erbe spontanee delle Dolomiti al Rifugio Pordenone, tra le Dolomiti Friulane; e ancora gli straordinari acquerelli della pittrice Silvia De Bastiani al Rifugio Antermoia (TN) e l’esperienza tecnica ed estetica del fotografo Moreno Geremetta al Rifugio Alpe di Tires (BZ).

Come sempre gli incontri saranno un’occasione per avvicinarsi alla montagna in modo insolito e arricchente, ma anche per stringere legami tra professionisti, appassionati, operatori che vivono di Dolomiti e con le Dolomiti.

5 hashtag per raccontare il patrimonio dolomitico: in arrivo la seconda edizione della campagna #dolomitesmuseum

# Storie a piedi
# Donne doloMitiche
# Paesaggio di vita
# Voci della montagna
# Dolomiti casa mia

Sono questi i cinque temi scelti dagli operatori museali nel progetto di rete della Fondazione Dolomiti UNESCO.
Diretta FACEBOOK sull’uso responsabile dell’acqua

Sta per partire la campagna fortemente richiesta dai gestori di rifugio del Patrimonio Mondiale e realizzata dalla Fondazione Dolomiti UNESCO in collaborazione con i rifugisti stessi e i CARD, i Club Alpini della Regione Dolomitica, sull’uso responsabile della risorsa idrica in quota e non solo.

Il 20 maggio alle 18 saranno collegati per una diretta facebook sulla pagina delle Dolomiti UNESCO il gestore del rifugio Pradidali (Pale di San Martino) Duilio Boninsegna e due esperti del MUSE di Trento: il geologo Riccardo Tomasoni e il glaciologo Christian Casarotto.

Il Trento Film Festival c’è…
e guarda al futuro

L’edizione n. 69 del Trento Film Festival si svolgerà tra il 30 aprile e il 16 maggio e sarà – causa pandemia – prevalentemente online.

La più importante rassegna internazionale cinematografica sulla montagna dunque, per il secondo anno, non si arrende al Covid-19 e punta tutto su nuovi format e strumenti di comunicazione. Confermato anche il Premio Speciale Dolomiti UNESCO, in collaborazione con la SAT.
Email
YouTube
Twitter
Facebook
Instagram

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*