Capolavori di etnologia a Berlino – Forum Humboldt – virtuale

Cliccare sulle foto per ingrandirle
Dignitari-Benin-avori-XIX-sec

 

Un museo che parla del mondo antico guardando al futuro – da non perdere !

Inaugurato virtualmente il Forum Humboldt di Berlino

 

– per un totale di circa 30.000 metri quadrati

Il museo presenta capolavori etnologici di importanza mondiale, ma qui si tratteranno anche i seguenti argomenti: cambiamento climatico, distruzione ambientale, estinzione delle specie e principali questioni sociali

Etnologia:

  • dall’arte di corte cinese, alle case riccamente decorate di Palau, dai rilievi in ​​bronzo e avorio del Benin alle stele del Guatemala: dall’autunno 2021, al secondo e terzo piano dell’Humboldt Forum si potranno visitare mostre  dal V millennio a.C. ai giorni nostri
  • questi capolavori dell’umanità provengono dalle collezioni di fama mondiale del Museo Etologico e del Museo d’Arte Asiatica di Berlino.

Nel cuore di Berlino, proprio di fronte all’Isola dei Musei, un nuovo ed entusiasmante spazio urbano

Il Forum è uno dei progetti culturali più grande in Europa – vi  sono stati investiti 680 milioni di euro

  • fare i conti con temi scottanti della storia; polemiche sui trafugamenti di tesori artistici dall’Africa (in questo caso Benin)

Il nuovo Forum Humboldt di Berlino ha aperto i battenti; per ora virtualmente.

Il museo è dedicato ai due fratelli von Humboldt: un naturalista e un filosofo.

Il luogo è un ex castello di Berlino danneggiato dalla guerra e distrutto negli anni 50.

Nella sala delle sculture, piano terra, si possono vedere le figure originali in arenaria delle facciate del castello, mentre sul lato meridionale è esposto un panorama video lungo 28 metri, che illustra  lo sviluppo storico del sito, sin dal XII secolo.

I visitatori possono visitare anche la cantina del palazzo , dove si trovano i resti del monastero domenicano medievale e le fondamenta del palazzo.

Indirizzo

Schlossplatz10178   Berlino

giro virtuale gratuito: https://360.humboldtforum.org/

https://www.humboldtforum.org/en

_____

La polemica dei manufatti rubati all’epoca del colonialismo

Nel 1897 furono trafugati dei reperti dal Benin  ed ora la Germania ha deciso di restituirli.

La polemica per l’arte rubata agli africani è subito diventata un refrein virale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*