Archivi tag: Previene dolori e artrosi ma migliora anche l’aspetto della nostra pelle e la fa apparire più giovane non è una crema

Salute – Prevenzione e cura dei dolori articolari – Collagene e proteoglicani quello che non introduciamo nel nostro corpo con l’alimentazione e l’età distrugge …

Dolori articolari, male al ginocchio, alle spalle, ai gomiti, ai polsi … dopo i 60 anni è assai frequente.

Nell’800 un medico americano consigliava di introdurre nell’alimentazione anche i nervetti (nervi attaccati alle parti ossee degli animali); sostanza naturale che contiene le medesime sostanze di cui sono fatti i nostri nervi e possono aiutare a mantenerne lo stato ottimale.

Premesso che in alcuni casi gravi, solo un interventi chirurgico può risolvere il problema, a volte si può cercare di prevenire il peggio assumendo un prodotto che aiuta il mantenimento-rigenerazione delle cartilagini.

Altra soluzione eccellente, solo per chi non è ancora in condizioni di essere operato,  sono le infiltrazioni di acido ialuronico (eseguito  da veri esperti professionisti che conoscano perfettamente quando, come e dove fare l’iniezione).

INOLTRE

CURARE L’ARTROSI E MIGLIORARE LA PELLE DEL VISO CON UN SOLO PRODOTTO? 

Studi scientifici hanno dimostrato che 10gr. di collagene idrolizzato, come quello contenuto in CHONDROVITA, una volta ingerito viene assorbito a livello delle mucose intestinali senza che i peptidi di cui è composto subiscano alterazioni strutturali nella barriera gastrica.

Attraverso il circolo ematico questi peptidi si accumulano a livello delle cartilagini articolari soprattutto di spalla, anca e ginocchio, dove aiutano a stimolare il metabolismo articolare, la sintesi di collagene e dei proteoglicani.

Studi clinici dimostrano che un’assunzione protratta nel tempo previene non solo dolori articolari ma anche la perdita di densità ossea e l’invecchiamento della pelle.

Infatti Adams dimostra che pazienti affetti da artrosi degenerativa alle articolazioni di anca o ginocchio e trattati con CH, presentavano una riduzione del dolore compresa tra l’81-85% accompagnata da una riduzione di più del 60% nell’ assunzione di analgesici rispetto al gruppo di controllo confermati nel successivo lavoro di Moskowitz.

RISULTATI:

riduzione statisticamente significativa del dolore e del consumo di analgesici, nonché  miglioramento della mobilità articolare, in tutti i pazienti che hanno assunto 10 g di CH al giorno per un periodo di almeno tre mesi.

Risultati possibili, se il paziente non ha ancora raggiunto stadi gravi:

Sollievo dalla sintomologia dolorosa

Riduzione della rigidità

Miglioramento della mobilità articolare

Mantenimento del corretto trofismo articolare.

IDENTICI RISULTATI ANCHE IN CASO DI:

dolore articolare di origine degenerativa

atleti sottoposti a pesante carico di lavoro con conseguente comparsa di microtraumi articolari.

——

Pubblicazioni scientifiche al riguardo

Carpenter, MR., Carpenter, RL., Mc Carthy, SM., Kline, G., Angelopoulos, TJ.,Rippe, JM. “Collagen hydrolysate supplementation improve symptoms in patients with severe osteoarthritis.”
Med Sci Sports Exerc. 2005; 37 (suppl) S91-S92

Benito-Ruiz, P. et al. “A randomized controlled trial on the efficacy and safety of a food ingredient,
collagen hydrolysate, for improving joint comfort.”
Int J Food Sci Nutr. 2009 Feb 12:1-15

Adam, M. “What effects do gelatin preparations have ? ”
Therapiewoche 41 (1991) 2456-2461