Italia da scoprire – Gorizia una bella città e buona qualità della vita – weekend o andare a vivere

A Gorizia le case costano meno che in tante città italiane e le tasse locali sono tra el più basse d’Italia

Gorizia merita anche di essere visitata per un weekend con l’ app Let’sGo!Gorizia e magari poi spostarsi in vacanza in Slovenia vedi al linkhttps://www.donnecultura.eu/?p=55052

Trasferisrsi a Gorizia ? Perché ?

A poca distanza dal mare e dalle montagne

Parchi e ville a pochi metri dal centro – un castello e un borgo medievale dal fascino unico – un centro storico vivibilissimo

L’unica città al mondo con una piazza divisa in due – qui si può stare con un piede in Italia e uno in Slovenia ( bellisssima da visitare con prodotti gastronomici indimenticabili )

App Let’sGo!Gorizia –  da non perdere !

La sanità è a livelli di eccellenza.

Il cibo è ancora genuino e la tradizione alimentare è ottima; come i vini della zoan.

La città è tranquilla, con poca delinquenza.

La città è bella e con molti spunti culturali e naturalistici; vicina a Venezia, Trieste, Aquileia, ma anche alle Dolomiti …

Intorno al centro, ci sono numerose zone verdi, giardini, parchi, dove si può correre o camminare. D’estate i goriziani si abbronzano anche sul greto del vicino fiume Isonzo.

Per la spesa alimentare ci sono molte alternative, anche ha i supermercati di Nova Gorica a un tiro di schioppo.

FESTIVAL – attirano centinaia di migliaia di persone, i festival gastronomici (Gusti di Frontiera), storici (èStoria), cinematografici (Premio Amidei), musicali (Seghizzi) e molti altri …

LA APP – mappatura dei punti di interesse collegati ai Percorsi turistici, approfondimenti e narrazioni dei personaggi storici,  itinerari, grandi opportunità di Gorizia come offerta urbanistica, paesaggistica (parchi, natura), culturale, commerciale, storica e enogastronomica.

E’ un fatto che, per ora, la città ha ancora una grande maggioranza di anziani, ma forse solo perchè non la si conosce abbastanza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*