TRINIDAD E TOBAGO: TARTARUGHE, FORESTE VERGINI, CASCATE E BARRIERA CORALLINA MORENTE.

 TESTATA Tartaruga

 TRINIDAD DOVE LA SCOPERTA DEL PETROLIO, E LA CONSEGUENTE 

RICCHEZZA DI POCHI, HA RESO LE CITTA’ PERICOLOSE. UNA TERRA ANCORA

 RICCA DI CASCATE, FORESTE VERGINI E SPIAGGE DOVE LE TARTARUGHE 

DEPOSITANO LE UOVA.

Trinidad e Tobago si trovano a nord del Venezuela: www.gotrinadandtobago.com Turism Development Company Limted, level 1, Maritime Centre #29 Tenth Avenue, Barataria Republic of Trinidad & Tobago tel (868) 675-7034-7, fax (868) 675-7432.

ESOTICO CASCATA 672 DCIM100GOPRO

Trinidad,  cascata.

Bali 672 spiaggia panorama esotico ok

esotico palme 672 DCIM100GOPRO

animali trampoliere

TOBAGO

Tobago: una piccola isola dei Caraibi, ancora lontana dal turismo di massa. Foresta vergine e un mare dove ancora approdano le tartarughe a depositare le uova.

ANIMALI M2

TESTATA ANIMALI TUCANO 10 IMG_4903

TRINIDAD

Trinidad: famosissima per il suo carnevale da gennaio a marzo, è un’isola in parte ancora selvaggia, ma anche  assorbita dal business del petrolio.

ANIMALI UCCELLO BLU TOBAGO 47

-lontano dalle città la natura è ancora intatta: la foresta offre uccelli, farfalle, scimmie, alberi immensi e foreste di bambù…splendide cascate, ma alcune povere di acqua in bassa stagione

-Anche a Trinidad, come a Tobago, si possono vedere le tartarughe depositare le uova da aprile a maggio, e la loro dischiusa da fine giugno ad agosto.

DCIM100GOPRO

 Tobago, il mare.

A Port of Spain, la capitale sull’isola di Trinida, convivono grattacieli, antiche strutture caraibiche e del periodo coloniale. Merita una visita, se siete in zona, il giardino botanico con annesso zoo. (vicino all’hotel Normandie). Al National Museum troverete informazioni sulle antiche popolazioni locali, la storia del Paese e informazioni geologiche sull’industria petrolifera.

Il mare vicino alla città è particolarmente inquinato e scuro per i depositi di un vicino estuario Venezuelano che hanno anche sommerso la  barriera corallina.

Da Port of Spain si raggiunge Maracas Bay  in 20′ di auto, su questa grande e bella spiaggia nel fine settimana migrano tutti i locali per nuotare, fare sport, mangiare il “panino con lo squalo”, a poco prezzo, e ascoltare musica sino all’alba.

èANORAMA FORESTA TOBAGO3

Trinidad, le mangrovie.

Il CDA ovvero il Chaguarama Development Autority, prevede visite alle isole del Chaguarama Natural Park, prenotate via internet, costa poco e si è con guide esperte: www.chagdev.com

Proseguendo da Marcas Bay lungo la costa, in 30′, ci ci addentra nella foresta per un bagno tonificante sotto una delle tante cascate dell’isola (15′ a piedi dal parcheggio, guadando il piccolo fiume.

Proseguendo da Marcas Bay lungo la costa, in 30′, ci ci addentra nella foresta per un bagno tonificante sotto una delle tante cascate dell’isola (15′ a piedi dal parcheggio, guadando il piccolo fiume.

Per vivere a contatto con la natura è bene scegliere una struttura turistica lontano dalle città, meglio al nord.

DCIM100GOPRO

ALTA VISTA RESORT www.come.to/alta-vista offre una vera esperienza e alloggio nella foresta; prenotare con anticipo, pochi posti a buon prezzo.

panorama 87

Da giugno inizia la stagione delle piogge che termina a ottobre

-a settembre vi è sempre un periodo in cui brilla il sole ed è un momento magico per osservare la natura a prezzi di bassa stagione, anche se il mare può essere ricco di alghe, vale anche per Tobago e solo per alcune spiagge

Non accettate passaggi da persone non autorizzate! Non uscite di notte in città, meglio stare in albergo. Purtroppo la ricchezza, dovuta al gas e petrolio, e la povertà degli emarginati, hanno causato un notevole incremento della delinquenza, prima sconosciuta.

-se affittate una villa isolata, ce ne sono di splendide, controllate che sia inserita in un contesto con le guardie private o che abbia sistemi di allarmi, luci esterne notturne e inferiate a tutte le finestre, questo avvertimento vale per Trinidad & Tobago.

tobago jn40

Trinidad boaIMG_8912

-House of Jaipur, ristorante indiano, 29 dollari USA (c.a. € 22 più tasse) per il pranzo con una portata completa, 14 O’ Connor Street, Woodbrook, sobborgo vicinissimo al centro di Port of Spain, zona dei ristorantini, tel (868) 624 7465, www.houseofjaipur.com 

-HAKKA, ristorante giapponese, tre portate 17 € c.a., 4 Taylor Treet, Woodbrook (zona ristoranti), Port of Spain, www.akkarestaurant.com

– Sunday Kitchen & SAI SAI TIEN, ristorante cinese, molto curato, buffet della domenica 99TT$ + tasse (40 €c.a.),level 5,Long Circular Mail, Long Circular Road www.singholdtd.net  tel. 628 20 77, domenica per il sunday buffet solo dalle 19 alle 20,30.

-Tamnak Thai, ristorante tailandese, raffinato, elegante, da 150 TT$ (€ 45 più tasse) per 2 portate; 13 Queen Park East, tel (868) 625 0647.

DCIM100GOPRO

—-

TOBAGO

DCIM100GOPRO

-qui si trovano le tartarughe del peso di 700kg che possono superare i 2 metri di lunghezza (sono sulla terra da 150 milioni di anni); da marzo-aprile a giugno, quando depositano le uova e da maggio ad agosto è possibile vederle alla presenza di esperti (al Tortue Beach Hotel si è svegliati di notte dalle guardie per vederle sulla spiaggia)

-una visita alle cascate Raibow www.rainbownatureresort.com e alle cascate Argyll www.argylewaterfall.com nonché alla foresta vergine, è sempre interessante

-esiste anche una sub-specie di caimano, con una lunghezza max di 3 mt, 47 tipi di serpenti di cui solo 4 velenosi, ma che non causano mai la morte in quanto molti non sono aggressivi e vi è una buona organizzazione fornita di appositi sieri, qui vive anche il boa conscrictor lungo sino a 10 metri, ma solo nei punti più remoti dove non arrivano i turisti

PANORAMA GB

-l’accesso, più noto, alla foresta vergine si trova a Gilpin Trace, calcolate 2h 30′ di cammino e buone scarpe ben chiuse, pantaloni lunghi, cappello, antirepellenti e maniche lunghe; tutti gli alberghi organizzano tours

-da visitare anche le cascate di Argyle, vicine al Tobago Cocoa Estate, al nord, poco distante da Little Tobago Island

Il meglio dell’isola, per pescare e fare immersioni,  si trova all’estremo nord davanti alla Little Tobago Island, la parte meno turistica:

-di fronte a Little Tobago Island si trova Speyside, e lo Spey Side Inn, sulla Main Road, un ristorante-hotel a prezzi bassi; qui si trovano anche due buoni e semplici ristoranti di cucina locale con pesce freschissimo.

-uno dei due ristoranti a Speyside, sulla Main Road, appartiene ad un pescatore che accompagna, con la barca all’isola che conosce benissimo, per lo snorkeling e il diving

-in questa zona esiste un pregevole boutique hotel, direttamente sul mare, il “Blue Waters Inn” www.bluewatersinn.com Batteaux Bay Speyside; costoso, ma con buone offerte speciali e ottima cucina

Se volete conoscere l’isola di Tobago il meglio è fare il giro completo in un giorno; se intendete fare snorkeling calcolate come punto migliore Little Tobago, che necessita di una barca per essere raggiunta e quindi  almeno una ora di tempo tutto compreso, concordate prima con l’autista, gli autisti vogliono evitare lo snorckeling per guadagnarci un altro viaggio, faticoso e costoso per il viaggiatore: insistete.

DCIM100GOPRO

Altre spiagge interessanti: Castara Bay, Englishman’s Bay, Charlotteville all’estremo nord

-la gita in barca a Pingeon Point e a Nylon Pool può essere risparmiata se siete conoscitori della barriera corallina e dei mari del sud

-tra Pigeon Point e Plymouth, il villaggio di Bucoo merita una visita se siete alla ricerca di un piccolo luogo dove trovare la vera vita locale nella sua semplicità, i giovani lo conoscono per la discoteca all’apero “Sunday School”

-la cucina è internazionale, con forte caratterizzazione caraibica, non pensate di trovare dei buoni spaghetti! E’ l’occasione per apprendere una nuova cultura

Pigenon Point è la destinazione più conosciuta, ma non merita più una visita da quando è stato invaso dai turisti che ne hanno devastato la barriera corallina e deturpato le rive con alberghi di dubbio gusto; comunque, in genere, i Caraibi non offrono la barriera corallina del Mar Rosso o delle Maldive;

-la lunga frequentazione turistica ha portato molto degrado, se non la distruzione quasi totale di molte piccole barriere; i locali parlano anche di un surriscaldamento che ha ucciso molti coralli (madrepore), ma ogni tanto si vedono dei piccoli tentativi di rinascita; comunque sono visibili alcuni pesci della barriera e qualche madrepora viva

-anche se a Trinidad la delinquenza è limitatissima, si sconsiglia di raggiungere punti isolati (cascate isolate e Back Bay) senza un accompagnatore locale, comunque chiudere sempre l’auto e non opporre resistenza in caso di rapina

-da aprile ad agosto possono verificarsi degli arrivi sulle spiagge della famosa: Portuguese man o’ war (Physalia physalis), considerata ingiustamente come medusa, ma si tratta di un agglomerato di diversi individui con differenti specializzazioni; non causa morte, salvo rarissimi casi di allergia, ma solo dolore molto persistente, come le meduse del  Mediterraneo; questa presenza è solo occasionale.

DCIM100GOPRO

DCIM100GOPRO

DCIM100GOPRO

DCIM100GOPRO

DCIM100GOPRO

DCIM100GOPRO

Trinidad indirizzi:

-polizia tel. 999,555 / ambulanza tel. 990

-il più sveglio tra i taxisti, risolve ogni problema, se risolvibile, prezzi modici, JERRY tel 331 9148

-molto gentile e puntuale VICTOR, prezzi modici,tel. 764 0279

-nella via denominata French, in fondo, si trova un buon supermercato e un Mac Donald

-intono, verso la città, iniziano le strade dove potete accontentare un palato affamato

Trinidad, Hotel Normandie.
Trinidad, Hotel Normandie.

-a Port of Spain l’hotel Normandie nmcdowell@normandiett.com è vicino al centro, ma fuori dal traffico, con piscina; allontanarsi dall’albergo e fermare un MaxiTaxis (pulmini con strisce colorate, qui sono gialle) è il modo più economico per raggiungere il centro, oppure fermare un’auto con la targa che inizia con la H, chiamare il taxi dall’albergo è costoso.

-per chi vuole spendere meno, ma ricerca aria condizionata, cucina e vista mare, piccola piscina, la soluzione può essere il Tara’s Beachouse a Lambeau Village che ha prezzi contenuti, un panorama incantevole, ma sulle rocce; tra la capitale e l’aeroporto;  le spiagge vicine non sono invitanti; per 1 o 2 persone 450 TT$ (80 euro) con cucina e aria condizionata, prenotare 2 mesi prima.

-un grazie alla signora Patricia Villarnel tel. 273/19- 3629319 che ha dato un prezioso aiuto sull’uso dei mezzi pubblici, lavora al bar del Giardino Botanico

-MARACAS BAY la spiaggia più vicino alla capitale, ha un albergo di fronte alla spiaggia, 92 $ USA per 2 persone a notte, ottimo in bassa stagione www.maracasbay.com  per la singola si può trattare sui 55 $ USA, il vicino villaggio di pescatori fornisce sempre pesce fresco.

Tobago indirizzi:

Nota: Affitta da persone reali in 34000 città e 192 paesi in tutto il mondo.Vedi al link: https://www.donnecultura.eu/?p=8390

DCIM100GOPRO-taxi Mr. Forrest, giovane e affidabile, meno caro di molti altri, ha una bella grande auto Nissan per 5 persone comode, offre il giro dell’isola, compreso il pasto, con sosta per lo snorkeling a Little Tobago per 200 TT$ per 2 persone, da telefono italiano: 001868 7222539

-MR. NOEL DUMAS, taxista di Plymouth, gentile con buoni prezzi, giro  dell’isola con sosta per snorkeling e pranzo a Little Tobago (extra il trasporto con barca) 180TT$ per 2 persone, buon  prezzo con pasto. noeldumas@tstt.net.tt tel da telefono italiano 001868 785 7350 oppure: 390 5858

-Buccoo è il posto ideale dove stare, se volete la tranquillità durante la settimana e un poco di allegria la domenica e se volete spendere poco: alcune Guest Houses sono particolarmente confortevoli

-Il miglior rapporto qualità/prezzo, se volete uno standard da albergo europeo: TURTLE VIEW -T. +1868  7361917 JASON WILLIAMS, $400tt per notte c.a. 45 sterline, senza colazione.

DCIM100GOPRO

-Seaside Garden, Guest House, theseasidegarden@tstt.net.tt  la migliore: aria condizionata, cucina a disposizione degli ospiti con enormi frigoriferi, microonde…anche lavatrice, spiaggia vicina bella e tranquilla, anche per donne sole, si può fare il bagno alle 6 del mattino senza nessun pericolo. Qui viene ogni anno una ragazza tedesca e si trova benissimo.

Il Seaside Garden, standard europei; a 20 mt dalla spiaggia

-Guest House Buccoo,: tel.770 1302, debbiecharles@hotmail.com , 350TT$ (€ 42 c.a.) senza  la colazione che si può fare in cucina, sempre a disposizione o farsi preparare colazione e/o pasti 

-pescatore  Mr. Super 001868 7202560, sulla spiaggia di Great Courland Bay vicino alla città di Plymouth, dove si trova il Turtle Beach hotel; Super è un giovane affidabile per ogni richiesta, ha lavorato a NY e ora possiede 2 case e affitta stanze.

-i MaxiTaxis, i più convenienti, non sono presenti nelle zone più remote dove si trovano i Route Taxi, per fermarli dovete capire quali sono i punti di stop nella direzione che dovete prendere e mettere fuori la mano poi chiedere se vanno nella -direzione- che volete

-se volete mangiare con poco a Scarborough: Ciao Café & Pizza, Burnett Street, tel 635 23 23, www.cre-ole.com

-Il Turtle Beach hotel è direttamente sulla grande spiaggia di Couland (Coulloden) Bay  e tutte le camere hanno un balcone vista mare, non aspettatevi il lusso, ma è sufficientemente confortevole, silenzioso e si magia decentemente, ma è meglio farsi preparare i pasti anche dai locali, sempre trattando il prezzo, mai più di 200 dollari di Tobago (€ 28) per 2 pax, pretendere anche almeno 2 cocchi per berne il succo: res.tbhtab@rexresorts.net

-The Seahorse Inn, vicino a Plymouth: ottimo ristorante, forse il migliore dell’isola, con vista sul mare e tramonto, (prenotare) tel1 868 639 0686 seahorseinntobago@gmail.com www.seahorseinntobago.com bar con happy hour e solo 4 meravigliose camere, con vista, a due passi da una bella spiaggia, costo 600TT$ (€ 85) con colazione continentale, il posto li vale tutti, il prezzo è eguale per 1 o 2 persone nella medesima camera. Ristorante aperto solo la sera, da 35 a 50€ più tasse, compresa aragosta.

-Paradise Tour Tobago, si può prenotare al desk del Turtle Beach Hotel: 7ore di tour e visita alle cascate più suggestive 69$, Tour dell’isola il martedì a 69,95$, foresta vergine il mercoledì 4 ore a 45,95$, crociera di 1 giorno compreso il pasto e bevande a 59,95$.

Informazioni per un viaggio.

€ 1= TT$ 9 moneta locale

Tenete presente che da un’isola caraibica all’altra, in genere, si trovano voli, ma solo sul posto, a prezzi stracciati.

La permanenza in città a Trinidad non è entusiasmante, anche se potete prendere un albergo appena fuori dal traffico del centro, come il Normandie (con piscina).

Il meglio dell’isola si trova lontano dalle città.

Se volete risparmiare dovete rivolgervi ai MaxiTaxis (mini bus), li riconoscete dalle strisce colorate che segnalano la zona di competenza. Comunque li potete fermare e dire la vostra meta.

Le auto con la targa che inizia con la H sono dei taxi abbastanza a buon prezzo, ma dovete trattare e farvi precisare bene, prima, il costo della corsa.

I più economici sono i bus che portano per tutta l’isola, ma non sono frequenti e dovete informarvi bene; di solito gli alberghi non danno questo tipo di informazione. Si deve salire con il biglietto, vedi: www.ptsc.co.tt A Port of Spain al City Gate, vicino a dove partono i traghetti per Tobago, si fanno i biglietti e si trovano tutti i bus e gli orari. Non tutti hanno l’aria condizionata e se soffrite il caldo o avete fretta il bus non fa per voi.

Noleggiare un’auto necessita della patente internazionale che può costare dai 200 ai 300 euro, le strade non sempre sono in buone condizioni e il traffico è vivace e si guida a sinistra, meglio un autista locale.

Il cibo, in genere costa poco, ovunque si trovano supermercati, più o meno grandi e sulla strada si può comprare cibo e frutta.

Il ferry per Trinidad costa pochissimo, ma con 20 euro potete trovare un volo che vi evita le 4-5 ore totali del trasporto via traghetto.

A Port of Spain avrete una scelta incredibile, anche nei prezzi quasi sempre abbastanza bassi, tra diversi ristoranti: cinesi, indiani…

TOBAGO:

DCIM100GOPRO

-lunga 42km e larga 5, Tobago si trova a 34 km dalla costa di Trinidad

-Colombo la battezzò Bellaforma nel 1498

-agli inizi del XVII secolo i coloni olandesi e inglesi tentarono inutilmente di conquistare questa terra, infatti furono cacciati dai Caribe,

-ma poi 80 famiglie riuscirono ad insediarsi a Cortland Bay nel 1650 per piantare canna da zucchero, tabacco, pepe e cotone

-seguirono avventurieri e pirati, molti dei quali morirono per le frecce dei Caribe

-100 anni dopo nelle piantagioni vennero impiegati degli schiavi importati dall’Africa

-nel 1777 lo schiavismo portò alle inevitabili ribellioni, sedate con amputazioni, roghi e impiccagioni

-nel 1793 gli inglesi si impadronirono dell’isola che contava 14.700 neri (schiavi importati perché i locali non si riusciva ad assoggettarli), 850 bianchi e 5 ameridi (la popolazione originaria era stata evidentemente uccisa quasi al completo)

-nel 1834 venne dichiarata la fine della schiavitù e molte piantagioni andarono in rovina; si crearono invece delle piccole coltivazioni familiari e molti ex-schiavi si dedicarono alla pesca, altri ex-schiavi preferirono continuare a lavorare nelle poche  piantagioni rimaste

-gli schiavi liberati vissero con un’agricoltura e pesca di sussistenza

-nel 1847 le piantagioni di Tobago vennero distrutte da un terribile uragano

-i piantatori francesi acquistarono le terre a prezzi bassissimi e avviarono la coltivazione del cocco, ritirandosi, successivamente, a vivere di rendita nei bei palazzi di Trinidad

-nel 1879 Tobago divenne una Colonia Inglese

-quando gli inglesi tolsero le tariffe protezionistiche, la libera concorrenza fece soccombere Tobago la cui produzione non era sufficientemente competitiva

-all’inizio del ‘900 Tobago esportava frutta e verdura a Trnidad

-dal 1962 la Repubblica di Trinidad & Tobago è indipendente

-nel 1963 l’uragano Flora rase al suolo villaggi e parti della foresta, ancora oggi si vedono i segni, iniziò così il primo tentativo di promozione turistica

-Tobago gode di buoni margini di autonomia, rispetto a Tobago, ma solo per le questioni interne e gode ancora dei sussidi provenienti da Trinidad; è amministrata dalla Tobago House of Assembly THA

-Oggi Tobago subisce la concorrenza turistica delle altre isole caraibiche, più attrezzate per le esigenze del turista: villaggi vacanza, alberghi esclusivi e costosissimi, ma super attrezzati…anche se riceve sempre sussidi dall’isola madre  Trinidad

-nel 2005 a 10 km a nord di Tobago è stata scoperta una riserva di gas naturale, conosciuta come Blok22, non si può prevedere che influenze avrà sul turismo.

DCIM100GOPRO

34 pensieri su “TRINIDAD E TOBAGO: TARTARUGHE, FORESTE VERGINI, CASCATE E BARRIERA CORALLINA MORENTE.”

  1. Grazie all’autore del post, hai detto delle cose davvero giuste. Spero di vedere presto altri post del genere, intanto mi salvo il blog trai preferiti.

    1. Più che sperare dobbiamo fare quello che ci è possibile per informare le persone dei pericoli che l’umanità sta correndo.
      Dobbiamo farlo almeno per i nostri …nipoti; il cancro, le allergie, le mutazioni genetiche… si stanno moltiplicando velocissimamente e siamo certi che l’inquinamento centra e come. Non è l’idea di uno scienziato pazzo!
      Grazie comunque per il commento.

  2. I have to show my thanks to you for bailing me out of such a problem. Right after researching through the world-wide-web and seeing thoughts which are not helpful, I assumed my entire life was done. Living minus the answers to the issues you’ve solved all through your website is a serious case, as well as the kind that might have badly affected my entire career if I hadn’t noticed your web blog. The understanding and kindness in handling almost everything was very useful. I don’t know what I would’ve done if I had not come upon such a thing like this. It’s possible to now look ahead to my future. Thanks so much for your expert and sensible guide. I will not be reluctant to endorse your web page to anybody who desires tips on this situation.

  3. Pingback: My Homepage
  4. Pingback: haha nice site
  5. Pingback: look here
  6. Pingback: right here
  7. Pingback: Gold Backed IRA
  8. Pingback: youtube.com
  9. Pingback: go to these guys
  10. you are really a just right webmaster. The site loading speed is incredible.
    It sort of feels that you’re doing any unique trick. Also, The contents are
    masterwork. you’ve done a magnificent process on this matter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*