Bocuse d’Or Europe 2018 – Alta gastronomia – Torino e Piemonte protagonisti

LA PIU’ IMPORTANTE COMPETIZIONE MONDIALE DELLE ARTI GASTRONOMICHE IDEATA NEL 1987 DALLO CHEF PAUL BOCUSE

Per la prima volta nell’Europa Meridionale

11- 12 giugno 2018 Torino e Piemonte al centro dell’alta gastronomia europea; all’Oval Lingotto

A Torino, dall’8 al 16 giugno 2018 una settimana-clou; dove si concentreranno eventi per tutti

Torino e dintorni saranno protagonisti di numerosi  eventi  che coinvolgeranno il pubblico interessato a eventi gastronomici e culturali, già a partire da gennaio.

Sarà nostra premura informare sui programmi; appena ne verremo a conoscenza.

Alba è la sede del quartier generale dell’Accademia Bocuse d’Or Italia, il cui presidente è Enrico Crippa; chef di grande esperienza; anche con Marchesi e poi all’estero.

CULTURA

Il Circolo dei Lettori di Torino sarà il motore che coinvolgerà in modo capillare tutti i territori e i centri culturali nella città e fuori.

I VINI PIEMONTESI PROTAGONISTI

Si chiama Piemonte Land of Perfetction ed è patner di Bocuse d’Or Europe 2018.

Splendidi vini, alcuni conosciuti a livello mondiale come l’Asti e l’Asti secco o il Barbera, ma anche vini di nicchia, poco conosciuti e tutti da scoprire come il Rouchè di Castagnole Monferrato DOCG. A noi piace segnalare il Bracchetto d’Acqui DOCG, un rosso dolce e aromatico, rosso rubino con sfumature violacee, ha profumo delicato e aromatico; ricordando la frutta rossa e la rosa. Delicato e morbido.

 

GOURMET EXPOFORUM 2018

Terza edizione 10-12 giugno 2018 al Lingotto Fiere

www.gourmetforum.it

Salone biennale  a carattere strettamente professionale.

::::::::::::::::

Una donna chef, ROBERTA ZULIAN,  ha avuto il coraggio di partecipare, come primo concorso della sua vita, alla selezione del Bocuse d’Or 2017.

Foto: ROBERTA ZULIAN, Sous Chef

Suo, il buonissimo uovo (solo tuorlo con fonduta di formaggio, caviale e polvere di porro) e il dolce, servito alla fine della presentazione degli eventi e da tutti apprezzatissimo.

Al momento lavora al ristorante Il Chiostro di Andrea all’interno dell’Umanitaria a Milano.

Il ristorante, che è l’incontro a pranzo,  degli avvocati del vicino tribunale, offre piatti intorno ai 12 – 25 euro.

http://www.ilchiostrodiandrea.it

::::::::::::::::

FINALI DEL BOCUSE D’OR  A LIONE

Le finali del Bocuse d’Or si svolgono a Lione, insieme alla Coppa del Mondo do Pasticceria; ogni due anni durante il Sirha. Quest’ultima, grande fiera internazionale dedicata al mondo della ristorazione; 200.000 presenze nell’ultima edizione, di cui 25.000 chef.

MARTINO RUGGERI, VINCITORE DEL BOCUSE D’OR ITALIA 2017

Lo chef Martino Ruggeri, vincitore del Bocuse d’Or Italia 2017, a gennaio 2018 sarà a capo del viaggio del team italiano. Sempre da gennaio 2018 parte anche la  preparazione tecnica, per arrivare al rappresentante italiano della nostra nazione alla finale di Lione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*