Non ne parlano abbastanza – I FATTI IMPORTANTI PER CAPIRE I FATTI DEL GIORNO

IL FATTO CHE CI RIGUARDA TUTTI E’ CHE OGNI TIPO DI PROVOCAZIONE PUO’ PORTARE AD UNA GUERRA SENZA RITORNO

Nei momenti di alta tensione, basta un messaggio militare male interpretato, un imprevisto …   e potrebbe scoppiare quello che nessuno vorrebbe.

Fomentare la tensione mondiale per interessi politici, personali o della propria nazione è criminale.

L’OPAC, Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche, questa mattina avrebbe dovuto intervenire a Ghouta est con dieci esperti per verificare l’uso o meno di armi chimiche; come affermato da Busch e negato dalla Russia.

Ma,  per avere risultati certi dai campioni che saranno prelevati e poi esaminati nei laboratori, ci vorrà almeno un mese.

QUESTI SONO I FATTI IMPORTANTI PER CAPIRE I FATTI DEL GIORNO;

poi ognuno ne tragga le proprie conclusioni.

Di fatto i baombardamenti USA  hanno solo fatto rimandare al pomeriggio, ma può essere indicativo che il bombardamento sia avvenuto proprio mentre un ente al di sopra di sospetti si accinge a controllare la verità.

Ricordiamo che gli USA hanno già usato scuse di attacchi chimici per intervenoire anche quando  la storia ha dimostrato che era tutto costruito a tavolino (vedi IRAQ con Saddam).

Non dimentichiamo che la Mayer si trova in un momento di empasse a causa della Brexit; l’attacco è certamente un   modo pe rdistrarre l’opinione pubblica.

Altrettanto verrebbe da dire, accade negli USA, ascoltando le aprole di Trump che parla di poveri bambini e famiglie intere fatte soffrie atrocemente …( le parole usate sono seriamente commuoventi); sempre ottimo argomento per attirare le simpatie di una popolazione ignorante che non si informa sui particolari , né sarebbe in grado di capirli, e si limita ad ascoltare le voci che gridano di più e lo fanno con le parole più facili da capire, per loro.

L’intrevento così tempestivo delle Mayer (Inghilterra) e della Francia, fa pensare a una corsa ad accapparrarsi una posizione di maggiore forza sulle influenze nella zona e gli interessi politici ed economici.

Ottimo momento per imporre i propri poteri e ambizioni; visto che l’Italia ha problemi di governo.

PUTIN:

ATTO DI AGGRESSIONE

VOLONTA’ DI SABOTARE CONTROLLI OPAC SULLA VERIDICITA’ DELL’ATTACCO CHIMICO

La Russia ha pure mostrato alcune persone che hanno partecipato a quella che loro definiscono ” messa in scena “.

CHIEDERA’ RIUNIONE ONU

ATTACCO INGIUSTIFICATO PER DESTABILIZZARE ANCORA DI PIU LA REGIONE

BEN 71 MISSILI USA INTERCETTATI DAI SIRIANI CON MEZZI MILITARI COSTRUITI IN RUSSIA 30 ANNI FA …

COSA DICE ASSAD DALLA SIRIA ?

Assad: i raid servono solo a dimostrare il fallimento dell’Occidnete in Siria, Occidente che solo ora vuole rientrare da protagonista nelle trattative; mentre si sta cercando una soluzione pacifica ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*