Grandi mostre da non perdere nel 2019 in Italia

TORINO

Apertura straordinaria al pubblico
12 marzo 2019
18:00 – 21:00
(ultimo ingresso ore 20:00)
Ingresso gratuito

MUSEO EGIZIO – via Accademia delle Scienze 6 – dal 12 marzo 2019 al 6 gennaio 2020

ARCHEOLOGIA INVISIBILE

Guardare oltre il visibile, osservando i segreti custoditi dai vari oggetti di ricerca archeologica e le scoperte più recenti.

Mostra innovativa, per l’impiego di dispositivi multimediali e basata sul lavoro degli archeologi , quello dei conservatori e le più recenti frontiere dello sviluppo tecnologico.

Tre sezioni: i scavo, analisi diagnostiche, restauro e conservazione

:::::::::::

MILANO

GAM : Galleria d’Arte Moderna, via Palestro. Milano.Angelo Morbelli, 15 marzo – 16 giugno – morbelli (1853-1919)
da ottobre 2019 a febbraio 2020Antonio Canova. Teste ideali – busti del grande scultore neoclassico.

:::::::::

MuDEC, Museo delle Culture – Milano – Via Tortona 56 – dal 1° maggio all’8 settembre 2019, approfondimento su Roy Lichtenstein con la mostra Roy Lichtenstein. Edition, con i multipli del grande artista pop.

:::::::::::::

Lucio-Fontana – particolare

Museo del Novecento, “Lucio Fontana. Omaggio a Leonardo”, dal 14 giugno al 15 settembre 2019, un confronto insolito. Obiettivo della mostra, è cercare una relazione tra la ricerca artistica di Lucio Fontana, soprattutto degli anni Trenta, e l’opera di Leonardo da Vinci.

Leonardo da Vinci aveva 30 anni, quando arrivò per la prima volta a Milano; vi era stato inviato da Lorenzo il Magnifico e in Lombardia vi rimase per venti anni. A Ludovico il Moro si presentò suonando la lira. A Milano, Leonardo da Vinci, lasciò capolavori assoluti: dall’Ultima Cena alla Vergine delle Rocce, ma anche fantasmagoriche scenografie realizzate in occasione delle nozze tra Gian Galeazzo Maria Sforza e Isabella d’Aragona.

PALAZZO REALE

Arte a Milano – Apre mostra Antonello da Messina

Palazzo Reale, dal 21 febbraio al 2 giugno – mostra Antonello da Messina. Dentro la pittura.

Arte a Milano – Ingres a Palazzo Reale

9 marzo al 23 giugno – grande monografica su Ingres intitolata Jean-Auguste-Dominique Ingres. La vita artistica al tempo dei Bonaparte

dal 19 giugno al 6 ottobre – I preraffaelliti con la mostra I preraffaelliti e l’Italia.

::::::::::

GENOVA:

dal 14 febbraio al 6 giugno, CARAVAGGIO E I GENOVESI. COMMITTENTI, COLLEZIONISTI, PITTORI a Palazzo Meridiana i rapporti del grande maestro e Genova.

:::::::::

BOLOGNA

UNA MOSTRA CHE VI SORPRENDERA’ – raffinate culture che non vi sareste mai aspettati …

EXAFRICA

Storie e identità di un’arte universale

Dal 29 Marzo 2019 all’8 settembre 2019

Museo Civico Archeologico di Bologna

la più ampia mostra d’arte africana mai realizzata in Italia, oltre 270 capolavori dai grandi musei e collezioni internazionali. Opere raffinatissime, testimonianze di grandi culture; un viaggio nel tempo e nei luoghi, tra l’XI e il XXI secolo.

:::::::::

DA RICORDARE TUTTO L’ANNO

per tutto l’anno ogni prima domenica del mese moltissimi musei, aree archeologiche e parchi statali saranno ad ingresso gratuito

::::::::::

2019 ARTE DA NON PERDERE

Edizione numero 58 della Biennale di Venezia: curata da Ralph Rugoff e dedicata al tema May you live in interesting times.
Dall’11 maggio al 24 novembre.

::::::::::::::::

LEONARDO DA VINCI

Molte le mostre per il il cinquecentenario della scomparsa di Leonardo da Vinci.

A Milano, dove Leonardo risiedette per quasi vent’anni:

Palazzo Reale – Il meraviglioso mondo della natura prima e dopo Leonardo, dal 4 marzo al 23 giugno – Leonardo e la natura nella Lombardia del Cinquecento.

Museo del Cenacolo, dal 7 ottobre 2019 al 23 gennaio 2020 – copia ad arazzo dell’Ultima cena eseguita tra il 1505 e il 1510 su commissione di Luisa di Savoia e di Francesco Duca d’Angouleme.

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia – Leonardo da Vinci Parade; modelli storici e affreschi di pittori lombardi del Cinquecento.

Ed anche in molti altri luoghi come alla Biblioteca Ambrosiana, 4 mostre con focus sul Codice Atlantico.

Castello Sforzesco RIAPERTURA DELLA SALA DELLE ASSE affrescata proprio da Leonardo.

FIRENZE:

qui Leonardo si formò come artista, edizione numero XII di FLORENCE BIENNALE, in programma dal 18 al 27 ottobre 2019 – dedicata proprio a Leonardo da Vinci analizzato in relazione alla creatività contemporanea e come fonte d’ispirazione da cinque secoli per artisti e creativi.

ROMA:

Leonardo alle Scuderie del Quirinale – dal 13 marzo al 28 luglio 2019.

VINCI (Toscana)- nella città natale di Leonardo

Leonardo disegnato da Hollar, primo evento che si tiene nella sede della Fondazione Rossana & Carlo Pedretti: trentuno incisioni di Wenceslaus Hollar a tema leonardesco; testimonianze dell’interesse per i disegni di Leonardo nel Seicento, mai esposte prima d’ora. Esposti anche disegni di Leonardo.

::::::::::::::

Firenze:

Cosimo I de’ Medici – A 500 anni dalla nascita e i 450 anni dalla nomina a Granduca di Toscana.

altre mostre dedicate a:

Pietro Aretino
Kiki Smith,
agli animali nella moda,
ai soffitti lignei del Rinascimento,
ai carnevali barocchi.

::::::::::::::

BRESCIA

dal19 gennaio al 9 giugno 2019 a Brescia, Palazzo Martinengo:
GLI ANIMALI NELL’ARTE. DAL RINASCIMENTO A CERUTI.

::::::::::::

PISA:

Bosch, Brueghel e Arcimboldo – Arsenali Repubblicani Pisa sino a maggio 2019

::::::::::

FORLI’

Dal 9 Febbraio al 16 giugno – OTTOCENTO. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini

– Musei San Domenico

::::::::::::

ROMA

MUSEI VATICANI – ANDY WARHOL

RASSEGNA SU RAFFAELLO – alle Scuderie del Quirinale

PICASSO 1953-1973 alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea

Al Maxxi,  “Zerocalcare. Scavare fossati – Nutrire coccodrilli”. 600 opere per raccontare ad i 20 anni della produzione artistica del fumettista cresciuto a Rebibbia, quartiere a est di Roma dove “manca tutto ma non serve niente”.

::::::::::

FERRARA:

Palazzo dei Diamanti, dal 16 febbraio al 2 giugno, la mostra BOLDINI E LA MODA.

::::::::::

MANTOVA:

“Con nuova stravagante maniera”. Giuliano Romano a Mantova.

:::::::::::

TORINO:

Sale Palatine della Galleria Sabauda – Antoon Van Dyck, grande pittore fiammingo che rivoluzionò l’arte del ritratto del XVII secolo, sino al 19 marzo 2019; oltre 50 opere per capire il rapporto che Van Dyck ebbe con le corti più  autorevoli d’Italia e d’Europa.

mostra immersiva dedicata a Monet a Torino. “Claude Monet – The immersive experience”, sino al 30 giugno 2019 presso la Promotrice delle Belle Arti; esperienza multimediale straordinaria tra i capolavori di Monet.

::::::::

NAPOLI

GRANDE MOSTRA DI CANOVA

” Canova e l’Antico 

28 marzo ~ 30 giugno 2019

Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Il Canova ha avuto il coraggio di non copiare i greci e di inventare una bellezza, come avevano fatto i greci: che dolore per i pedanti!

Per questo continueranno ad insultarlo cinquant’anni dopo la sua morte, ed anche per questo la sua gloria crescerà sempre più in fretta. Quel grande che a vent’anni non conosceva ancora l’ortografia, ha creato cento statue, trenta delle quali sono capolavori!”

Stendhal

:::::::::::::::::

“Chagall, Sogno d’amore” , sino al 30 giugno, Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta.

::::::::

IN BREVE CON QUALCHE AGGIUNTA:

Antonello da Messina Palazzo Reale Milano marzo – giugno 2019

Giorgio del Chirico Palazzo Ducale Genova marzo – luglio 2019

Chagall. Sogno d’Amore  S.Maria Maggiore alla Pietrasanta Napoli febbraio – giugno 2019

Caravaggio e i genovesi Palazzo della Meridiana Genova febbraio – giugno 2019

Escher  Palazzo delle Arti Napoli sino ad aprile 2019

Picasso 1953 – 1973 GNAM Roma marzo – giugno 2019

Hiroshige – Oltre l’Onda Museo Civico di Bologna sino al 3 marzo 2019

Verrocchio il Maestro di Leonardo Palazzo Strozzi Firenze maggio – giugno 2019

Gulio Romano Palazzo Ducale Mantova da ottobre 2019

Artshile Gorgky  Ca’ Pesaro Venezia maggio – settembre 2019

Bosch, Brueghel e Arcimboldo – Arsenali Repubblicani Pisa sino a maggio 2019

Modigliani Experience Palazzo Bonocore Palermo sino a marzo 2019

Hayez e Segantini Musei san Domenico Ferrara febbraio – giugno 2019

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*