Coronavirus – Pericolo Africa per viaggiatori – Europa rischio carenza farmaci – Covid-19

Casi di coronavirus  Covid-19 – sempre più alti i numeri dalla Cina

Lo stesso presidente della Cina ha riconosciuto che le precauzioni prese e gli interventi non sono stati sufficienti

Pericolo per i viaggiatori nel mondo – chi può dovrebbe non viaggiare per non favorire inutili contagi

Ancora più forte il pericolo in Africa

Gli effetti del coronuavirus sono decisamente  più inquietanti di quanto si poteva pensare in un  primo momento

Coronavirus –  rischio di carenza di farmaci in Europa

Serio pericolo la fornitura di materie prime necessarie a produrre farmaci

 Financial Times – tutta l’industria farmaceutica mondiale dipende fortemente dalla Cina

La Cina cambia il sistema di diagnosi e comprende  anche i pazienti asintomatici – per questo motivo si è rilavata un’impennata nei dati; non fisiologica

I picchi fisiologici sono previsti fine febbraio primi di marzo a Huhan e per il resto della Cina si potrebbe raggiungere il picco ad aprile-maggio, forse anche giugno

Analisi del fisico Alessandro Vespignani, direttore del Network Science Institute della Northeastern University di Boston (sperto di sistemi complessi) “non si puo’ dire che fra qualche settimana sara’ tutto finito e l’epidemia scomparirà a breve”

Decine di migliaia di lavoratori cinesi sono transitati in Cina per il Capodanno cinese e poi sono tornati in Africa; un continente dove le misure di sicurezza e di controlli è veramente poco affidabile.

DAL MONDO:

  •  le rotte più probabili del virus al momento:  Thailandia, Giappone e Corea
  • L’ UNIONE EUROPEA SUGGERISCE: tenere molto alto il livello di attenzione e non sottovalutare i rischi
  • Ministro della Salute all’Unione Europea: ” Secondo i nostri studi che abbiamo condotto in queste settimane, si può arrivare a un paziente su 5, quasi il 20%, che” a causa dell’infezione da nuovo coronavirus cinese “
  • gli ultimi dati sugli effetti del coronuavirus sono decisamente  più inquietanti di quanto si sapeva
  • una chiusura prolungata di aziende in Cina, per il coronavirus, causa un serio pericolo la fornitura di materie prime necessarie a produrre farmaci e rischia di provocare una seria carenza di medicinali in Europa e non solo
  • lndia: il più grande esportatore mondiale di medicinali generici, compra  il 70% delle sue materie prime farmaceutiche in Cina
  • 13 febbraio 2020 – picco di vittime in Cina – 242 persone sono morte solo nelle ultime ventiquattr’ore nella provincia di Hubei e il numero totale delle vittime in Cina sale così a 1350
  • VIETNAM: il comune di Son Loi di 10mila residenti a nord-ovest della capitale Hanoi è in quarantena per evitare la diffusione del coronavirus – Vietnam  confermati 16 casi di infezione
  • l’ Oms annuncia: “ È troppo presto ” per prevedere la fine dell’epidemia
  • CANCELLATE MOLTE IMPORTANTI FIERE INTERNAZIONALI NEL MONDO:  è stato rinviato il Mobile World Congress di Barcellona, la più grande fiera internazionale della telefonia, anche ART BASEL HONG KONG è stata rinviata; come molte altre fiere
  • PICCO DELL’EPIDEMIA A HUHAN LO SI ASPETTA PER FINE FEBBRAIO: il picco dell’epidemia di Covid-19 potrebbe arrivare a Wuhan a fine febbraio o al massimo ai primi di marzo
  • PER IL RESTO DELLA CINA NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI: se non si riuscisse a contenere l’epidemia, questa epidemia “potrebbe raggiungere il picco ad aprile-maggio, forse anche giugno

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*