Nicaragua – un viaggio fantastico oggi pericoloso …

NICARAGUA 300 IMG_0028

Surf sul vulcano

Il Nicaragua è un Paese fantastico, tutto da scoprire, con una meravigliosa natura incontaminata, ma … noi ve ne parliamo, magari lo visiterete in futuro; quando la situazione si sarà tranquillizzata.

Da 9 mesi si sono verificati 561 morti, 4.578 feriti e 1.336  persone sequestrate da gruppi paramilitari. Il turismo ha perso 200 milioni di dollari.Anche i crimini ambientali sono aumentati, proporzionalmente all’estrema povertà della popolazione. Caccia e pesca illegali crescono; traffico di uova di tartaruga anche nelle aree protette dal governo …

Ecco cosa scrive il sito del Dipartimento Affari Esteri della Svizzera relativamente alla sicurezza del Nicaragua: https://www.eda.admin.ch/eda/it/dfae/rappresentanze-e-consigli-di-viaggio/nicaragua/consigli-viaggio-nicaragua.html

“Valutazione sommaria

A chi intraprende viaggi in Nicaragua si raccomanda di prestare molta attenzione alla sicurezza personale. La situazione politica e sociale è estremamente tesa.

Scioperi e manifestazioni possono aver luogo in qualsiasi momento e in tutto il paese. Sono possibili scontri violenti tra le forze di sicurezza, i gruppi paramilitari e i dimostranti. Non si può escludere il rischio di ritrovarsi all’improvviso in mezzo a scontri violenti. Perturbazioni e ritardi del traffico sono possibili. Il funzionamento dei servizi di ambulanza e degli ospedali è parzialmente limitato.

” Attualità

A chi intraprende viaggi in Nicaragua si raccomanda di prestare molta attenzione alla sicurezza personale. La situazione politica e sociale è estremamente tesa.
Nella primavera e nell’estate del 2018 hanno avuto luogo proteste, in parte violente, a livello nazionale. La popolazione ha espresso la propria frustrazione per la situazione politica e sociale con manifestazioni di massa, blocchi stradali e scioperi. Si sono verificati anche atti di vandalismo e saccheggi … Il tasso di criminalità è elevato e aumenta ancora (vedi anche capitolo Criminalità). … Dopo il calare dell’oscurità rinunciare alle uscite, sia a piedi che in automobile “.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Se volgiamo fare un viaggio immersi nella natura ci è facile suggerire la vicina Costa Rica.

Costa Rica – Vi parliamo anche di una Costa Rica lontana dalle mete turistiche piu’ scontate

TORNANDO AL NICARAGUA

vi parliamo, comunque, del Nicaragua, sperando che la situazione si tranquillizzi.

Il Nicaragua offre spettacoli naturalistici molto più incontaminati e spettacolari del Costa Rica; dove ormai il turismo ha inquinato molte delle baie più belle e i prezzi sono saliti.

CR 13 potrero IMAG1030

CR FIORI 87 IMG_4929

NICARAGUA 672 IMG_0026

NICARAGUA IMG_0027

NICARAGUA

NICARAGUA IMG_0016

Il Nicaragua che abbiamo conosciuto noi:

-un paese dove ancora si poteva fare del turismo veramente low-cost

-una popolazione allegra e sempre pronta a fare festa

-natura allo stato puro; mare, foreste, laghi e spettacolari vulcani

-folclore ancora vivissimo

-architettura coloniale

-mercati di artigianato locale, deliziose spremute di frutta tropicale, spezie e cacao e caffè

-cucina che si avvicina a quella messicana; ricca di sapori

-possibilità di praticare sport tranquilli come il trekking e la canoa, ma anche sport estremi e pesca

-obbligatorio: viaggiare sempre con le fotocopie di tutti i documenti,

-soldi in un posto sicuro

-meglio avere due borsellini, ma questo è un consiglio valido per tutti i veri viaggiatori, ovunque nel mondo).

CR 13 FIORE IMAG1108

CR 13 FRUTTA IMAG1092

NICARAGUA IMG_0005

NICARAGUA IMG_0017

NICARAGUA IMG_0018

NICARAGUA IMG_0025

ARTE:

-precolombiana, barocco-gotico; la Fondazione Ortiz Guardian, a León,  rappresenta uno dei musei privati più belli del Centroamerica www.fundacionortizguardian.org

NATURA:

-quando visitate  León non perdete la laguna di Asososca con il vulcano Chorotega (posto dove abbonda l’acqua)

-da non perdere anche la Riserva Naturale dell’isola “Juan Venado” a 22 km, a nord-est di  León

-lo spettacolo più grandioso vi attende sull’immenso lago Nicaragua e la sua isola Zapatera (pappagalli, scimmie, giaguari, tucani, tartarughe, martin pescatore, falchi, numerose specie di pesci ecc…) circondata da numerose altre isole in uno scenario dominato da due vulcani.

NICARAGUA IMG_0004

FOLCLORE:

-Il 7 dicembre  si festeggia “LA PURISSIMA” in tutte le regioni del Pacifico: tutta la popolazione è coinvolta in un caleidoscopio di colori

– a  León, nel quartiere di Sutiaba, si festeggia il venerdì Santo con i “tappeti della passione” fatti di segatura dai forti colori

NICARAGUA IMG_0021

Tappeti della Passione.

SPORT E MARE:

– a Chinandega incontrerete una popolazione allegra e festaiola che incarna l’essenza dello spirito del NIcaragua, mentre il suo porto Corinto offre spiagge circondate da palme da cocco, possibilità di fare surf e il caldo è mitigato da una costante brezza.

-a Chinandega non perdete la chiesa di Santa Ana con il suo spettacolare altare in legno (Rococò 1776, allora tutto ricoperto in oro), oggi più modestamente colorato di indaco; in memoria dalle grandi piantagioni dell’epoca spagnola.

NICARAGUA IMG_0024

-Chorotega-Nicarao Museum (Betania): la più grande collezione nicaraguense di arte pre-colombiana (sabato e domenica aperto solo su appuntamento).

PESCARE O SOLO MANGIARE CUCINA A BASE DI PESCE?

-Il Río San Juan (al confine nord-est con il Costa Rica)è un paradiso naturalistico, anche per i pescatori.

-Qui si trovano specie di acqua dolce e salta; da qui passarono colonizzatori, pirati e grandi tesori. Oggi rimane uno spettacolo naturale incomparabile tra il delta e il gran lago Cocibolca.

-Presso il rifugio naturalistico ricco di fiumi e lagune “Los Guatuzos” (Municipio San Carlo) si può fare birdwatching, incontrare allevamenti e coltivazioni di tartarughe, orchidee e pernottare presso la comunità dei Papaturo.

-I fortunati vedranno squali toro e pesce sega, ma non si possono pescare in quanto specie protette.

Per quanto riguarda i costi, dipende dal livello di alberghi che volete prenotare, dalle distanza che volete coprire, dal fatto che potete utilizzare un comodo viaggio organizzato o divertirvi ad organizzarvelo da soli; comunque spenderete molto meno che in moltissimi altri paesi.

A León potete dormire in una pousada di buon livello spendendo 40 euro a notte in doppia.

-PURA ADENALINA: Sul vulcano Cerro Negro si fa surf

Questi sono i nostri ricordi del Nicaragua.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*