Cosa mangiamo ? Insetti già presenti – ma non lo sappiamo …

Costa meno o costa molto – ma cosa contiene ?

Ogni anno mangiamo circa mezzo chilo di adulti – uova e/o larve …

Prodotti che mangiamo abitualmente

10% di insetti nei  grani di caffè …

farine di insetti per abbassare i costi dei prodotti e fare concorrenza SLEALE E LEGALE a chi non li usa

Gli insetti che fanno parte dell’alimentazione ufficiale, sono nascosti sotto un codice numerico come E904 ed E120 , ma anche altre…

Perchè non è scritto CHIARO tra gli ingredienti in modo che il pubblico lo sappia ????

La legge permette non insetti interi, ma loro frammenti nei cibi, calcolandoli come

” occasionalmente inseriti nella filiera della produzione “

Non ce lo dicono – ma la FARINA DI INSETTI è già da tempo in:

  • farine e derivati anche la pasta … pizza
  • spaghetti di riso
  • cacao
  • caffè
  • marmellate
  • salsa pomodoro
  • zuppe pronte
  • barrette proteiche
  • bibite proteiche
  • ketchup
  • mais in scatola
  • burro di arachidi
  • hamburger

Marcel Dicke, entomologo dell’Università di Wageningen nei Paesi Bassi, ha calcolato che ogni anno mangiamo circa mezzo chilo di adulti, uova e/o larve, perché l’industria alimentare le ha da tempo inserite in farine e loro derivati, spaghetti di riso, cacao, caffè, ma anche marmellate, salsa di pomodoro, zuppe pronte ecc.

Per i contaminanti estranei agli alimenti, gli standard di prodotto  tollerano per legge non insetti interi, ma loro frammenti.

In ogni 100 g di ketchup sono accettabili fino a 30 uova, 2 larve nel mais in scatola, 2 vermi nei mirtilli, 50 frammenti nel burro di arachidi.

Insetti anche nel 5% dei semi di sesamo e il 10% dei grani di caffè.

PERCHE’ MANGEREMO SEMPRE PIU’ INSETTI ?

  • contengono fino all’80% di proteine contro il 24% del pollo e il 13-16% del bovino
  • ricchi di grassi “sani”, paragonabili a quelli del pesce
  • quantità di ferro a volte superiore alla carne di manzo; 100 grammi di locuste da 8 a 20 mg di ferro contro i 6 mg del manzo
  • ricchi di vitamine e minerali
  • i grilli hanno alte concentrazioni di aminoacidi, vitamina B12, riboflavina, vitamina A.

Gli insetti inquinano molto meno di altri animale di allevamento:

  • producono meno gas serra e meno ammoniaca
  • utilizzano meno spazio – meno acqua e meno cibo
  • riciclano biomasse di scarto …

ATTENZIONE ALLE BIOMASSE DI SCARTO … se poi gli insetti vengono alimentati con prodotti contaminati ... ecco che, con la scusa che siamo in troppi per mangiare come siamo abituati, ci rifileranno insetti contaminati da

  • metalli pesanti
  • veleni vari …

Perché, ovviamente, costa meno dare da mangiare, agli insetti, rifiuti contaminati che rifiuti puliti …

A FAVORE DEGLI INSETTI COME CIBO :

  • per allevare un bovino servono 8 kg di cibo per ogni  chilogrammo di peso, mentre gli insetti, in media, bastano 2 kg di cibo per avere 1 kg di massa di alimento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*