Lago di Como – Argegno e Pigra cultura e cammino

Le proposte da non perdere con l’Associazione Jubilantes o da soli; come preferite

Argegno

cliccare per ingrandire le foto

La cittadina di Argegno sorge alla foce del torrente Telo, nei pressi della deviazione verso la Val d’Intelvi.

Sant’Anna Argegno sacgliola

Dalla statale lungo il lago, in auto, Argegno appare fatta solo di tanti bar e negozi, ma chi si ferma e cammina all’interno può scoprire ben altro.

Il paese è di origine antichissima, il centro è medioevale e lo dimostrano le case addossate le une alle altre, i porticati, le scalinate e gli stretti vicoli.

Non passa inosservato l’antico ponte medioevale in pietra che unisce il paese ai resti del castello duecentesco e alla zona detta degli “antichi mulini” sopra l’abitato; con tanto di resti di antichi lavori.

Cliccare per ingrandire – Lago di Como – Pigra

Da non perdere:

la possibilità di prendere la funivia per Pigra (nel fine settimana problemi di parcheggio, ma si puiò arrivare ad Argegno con il battello); da Pigra  ammirerete uno splendido panorama sul lago e potete fare passeggiate e vere camminate in montagna. Il paese di Pigra è stato tutto ben ristrutturato e anche la chiesa merita una visita anche per l’altare dei Magistri Cumacini con la tecnica della “scagliola”.

PIGRA B&B “LA FINESTRA SUL LAGO”

Sosta golosa antica pasticceria Grandi

Fondata nel 1905, con arredi d’epoca e  pasticceria come una volta; antiche pecialità.

SantAnna-cliccare sulle immagini per ingrandirle –

Lungo l’antica via per Sant’Anna

Dal centro storico (parrocchiale della Santa Trinità) si sale a piedi (1,5  km., 45′), ed è la soluzione più soddisfacente, ma chi non potesse può seguire, in auto,  la strada per Schignano e dopo poche curve sulla destra trova la panoramica  chiesina di Sant’Anna.

Il percorso si trova lungo la valle del Telo, passando dal castello medioevale, come facevano gli antichi abitanti per raggiungere, a piedi, la più lontana Schignano.

(vedi di più sulle origini al link www.camminacitta.it)

Agosto vicino e con poca gente – Sopra Argegno – Lago di Como

Altra camminata da Argegno:

San Sisinnio

Si parte da piazza Roma e si arriva alla chiesa di San Sisinnio.

1 chilometro; 35 minuti a piedi.

San Sisinnio è una delle chiese più antiche della Val d’Intelvi.

Si attraversa il torrente Telo con il ponte medioevale, verso Muronico.

Il cammino fa parte dei due percorsi che univano Argegno alla Val D’Intelvi, citata negli Statuti di Como nel 1335 e chiamata via Canalis; più larga di un sentiero e che permetteva un passaggi agevole.

Molte altre proposte sul sito:

www.iubilantes.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*